Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo – Impresa della Zephyr

0
CONDIVIDI

S. Stefano Magra – 2 Dicembre 2016. La Zephyr Trading Valdimagra reagisce come meglio non poteva alla “debacle” di Albisola e batte, di netto, un McDonald’s Fossano che si presentava al Palaconti da vicecapolista. La cronaca…

Zephyr in campo con Grassi al palleggio e un Nitti che sarà indiscusso “top scorer” della serata in diagonale, capitan De Rosa e Diouf al centro, Perissinotto e Giannarelli di banda con Oddo libero.

Il McDonald’s risponde con capitan Mattera in costruzione e Vittore un paio di volte rilevato da Bonifazio opposto, Longo e Dutto centrali con Antola e Domenghini ad alternarsi da libero, Gunetto e quel gran “martello” che è De Matteis all’ala; si vedrà più d’una volta pure il “jolly” Sorrenti.


Rossoblu costantemente avanti di almeno un paio di punti per buona parte del primo set, sul 21-17 sembra fatta, invece un’impennata ospite porta al 22-21 sul quale coach Marselli (privo del “vice” Caselli impegnato in un corso d’aggiornamento a Roma) chiede un time-out. Successivamente, sul 24-23, un Perissinotto in crescendo sfodera la “bomba” decisiva.

Seconda frazione di gara dominata in lungo e in largo dai valligiani e chiusa da una schiacciata di Nitti sul 25-17. Reazione piemontese nella terza parte del match, in cui inutilmente mister Andrea prova a giocare la carta Podestà in battuta e pure quella Iacopini, quest’ultimo peraltro si rivedrà più avanti: finisce 22-25 per i fossanesi.

L’ultimo set parte male per gli “zephyriani”, i quali si ritrovano a lungo sotto di 4 punti, ma pure in questo frangente la Trading prova d’essere nell’occasione squadra tutta d’un pezzo. Inizia infatti una graduale rimonta, una palla fuori di De Matteis determina il 20-20, poi è “rush” finale che culmina con le due sberle consecutive di Nitti che fanno 25-22. Finisce 3-1, risultato che toglie la vice-leadership a Fossano ora terzo, mentre consolida il centro-classifica della Trading Zephyr.

Infine di seguito gli altri risultati della giornata nel Girone A della Serie B nazionale.

Bre Banca San Bernardo-Garlasco Paviam 3-1, Canottieri Ongina-Benassi Alba 3-0, Gerbaudo Savigliano-Parella Torino 2-3, Nuncassfoglia Chieri-Cerealterra Cirié 3-2, Pallavolo Novi Ligure-Spinnaker Albisola 3-0, Sant’Anna Tomcar Torino-Hasta Volley Asti 3-0.

ZEPHYR TRADING – MCDONALD’S FOSSANO  3 – 1

Set: 25-23 / 25-17 / 22-25 / 25-22.

Durata: 27 minuti / 20 / 30 / 29.

Zephyr Trading Valdimagra: Grassi 2, Podestà 0, Nitti 26, De Rosa 10, Diouf 10, Perissinotto 15, Giannarelli 8, Iacopini 0, Oddo libero; n.e. Boggio e Benevelli. All. Marselli.

McDONALD’S FOSSANO CN: Mattera 5, Vittore 8, Bonifazio 0, Longo 9, Dutto 7, De Matteis 23, Gunetto 7, Sorrenti 2, Antola e Domenghini liberi; n.e. Bima, Maccagno, Grasso. All. Petrelli.

ARBITRO: Bucci e Pulcini.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here