Pallavolo – Autorev alla nona affermazione di fila

0
CONDIVIDI
Autorev Bizzarro
Autorev Bizzarro
Autorev Bizzarro

LA SPEZIA. 11 MAR. Lo Spezia Volley Autorev inanella la 9.a vittoria consecutiva battendo di netto un Cpo Ortonovo che pur la tiene in scacco per un paio di set prima di crollare, rinsalda la propria posizione di vicecapolista per quanto Albenga abbia una gara in meno e attende il risultato della “lepre” Carcare, benché pure la capoclassifica abbia già osservato il proprio turno di riposo a differenza delle spezzine. La cronaca…

Al Centro Olimpia di Caniparola bianconere in campo con la Battistini al palleggio e la Del Nero opposto, la Cento e la Petacchi al centro, la Giglio e la Lo Prieno di banda con la Bizzarro libero: quest’ultima viene impiegata al posto della Cecchinelli probabilmente per non lasciarla troppo inutilizzata. Fugacemente si vedrà pure la Camerino in luogo della Del Nero.

Il Cpo risponde con la Nicolini ad alzare e la Boriassi in diagonale, la Milani e la Micheloni centrali, la Bedini e la D’ Ambrosio all’ala con la Baudone e la Fedolfi a darsi il cambio da libero; un paio di volte si vedranno pure la Pietrosanto in regìa e la Tonini alla schiacciata.

 

Avvio promettente delle padrone di casa, che conducono anche di netto per buona parte del primo set, poi due “numeri” consecutivi della Petacchi portano le ospiti al 23-23. Tuttavia pure nel finale le ortonovesi confermano il proprio coraggio spuntandola con un 25-23 firmato dalla Boriassi.

La seconda parte dell’incontro sembra inizialmente ricalcare la prima, sennonché 4 punti di fila di capitan Giglio conducono all’ 11-11 e da lì a poco l’ Autorev s’insedia stabilmente in vantaggio, per quanto deve soffrire per giungere al 22-25 sancito da una palla fuori del “top scorer” avversario D’ Ambrosio (quello della partita è proprio la Giglio seguita dalla Lo Prieno) che fa 1-1.

Seguono quindi due frazioni di gara che per le ragazze di coach Damiani sono una sostanziale passeggiata, chiuse entrambe sul 13-25, da una botta della Del Nero la prima e della Petacchi la seconda.

A seguire infine gli altri risultati di questa 18.a giornata nella Serie C femminile ligure.

Acqua Minerale Di Calizzano Carcare-Grafiche Amadeo San Remo posticipata, Ch4 Caldaie Albenga-Buttonmad Quiliano 3-0, Lunezia-Volare 3-1, Pgs Auxilium Ge-Maurina Strescino Imperia 1-3, Vgp Genova-Admo Lavagna 1-3.

CPO ORTONOVO – AUTOREV SP  1 – 3

Set: 25-23 / 22-25 / 13-25 / 13-25.

Durata: 26 minuti / 25 / 19 / 18.

CPO ORTONOVO: Nicolini 2, Pietrosanto 0, Boriassi 7, Milani 6, Micheloni 4, Bedini 8, D’ Ambrosio 14, Tonini 4, Baudone e Fedolfi liberi; n.e. Berretti, Bernardini, Spallanzani. All. Cordiviola.

SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Battistini 6, Del Nero 11, Cento 9, Petacchi 11, Giglio 22, Lo Prieno 16, Camerino 2, Bizzarro libero;

n.e. Papa, Cei, Cecchinelli. All. Damiani.

ARBITRO: Piazza.

LASCIA UN COMMENTO