Pallanuoto, vittoria del Recco 10-1 contro Trieste

0
CONDIVIDI
Pallanuoto, A2 M: arbitri e programma
Pallanuoto
Pallanuoto

GENOVA 9 MAG.  Termina 10 a 1 la sfida tra la Pro Recco Waterpolo 1913 e Trieste Pallanuoto. Una gara non tra le più belle ed emozionanti della stagione ma che ha visto la formazione allenata da Mister Piccardo fronteggiare la Pro a viso aperto, cercando di chiudere ogni tentativo di ripartenza dei padroni di casa.
La tecnica dei gialloblù è tanto semplice quanto efficace: giocare fino all’ultimo secondo dei trenta e rientrare per difendere al meglio l’azione di attacco dei recchelini. Strategia che funzione alla perfezione per praticamente due tempi, ma che comincia a vacillare nel terzo tempo quando le bocche da fuoco agli ordini di Pomilio cominciano a superare un Jurisic praticamente perfetto.
A inizio dell’ultimo set Mister Pomilio manda in vasca Giacomo Pastorino e il secondo portiere di casa Pro esce dall’acqua a porta inviolata.Il prossimo appuntamento adesso è fissato per sabato prossimo, quando la formazione allenata dal tecnico abruzzese farà rotta verso Napoli per incontrare l’Acquachiara

Il Tabellino

PRO RECCO WATERPOLO 1913
Tempesti, Di Fulvio 2, Mandic 1, Fondelli 1, Giorgetti, Sukno 1, Giacoppo 1, Aicardi, Figari 1, Bodegas, Ivovic 2, Gitto 1, Pastorino.
Allenatore: Amedeo Pomilio

 

PALLANUOTO TRIESTE
Jurisic, Petronio, Ferreccio, Giorgi, Giacomini, Popovic 1, Rocchi, Elez, Berlanga Henriques, Spadoni, Turkovic, Vannella.
Allenatore: Stefano Piccardo

LASCIA UN COMMENTO