Pallanuoto: Vince in Trasferta il Recco contro l’Ortigia

0
CONDIVIDI
Pallanuoto
Pallanuoto
Pallanuoto

GENOVA 9 NOV.  Sabato in piscina per la settima giornata della serie A1 maschile e per la quinta dell’A1 femminile di pallanuoto.

Prosegue di gran carriera il cammino della Pro Recco e dell’AN Brescia in testa al campionato e a punteggio pieno: i liguri passano a Siracusa, battendo 12-4 l’Ortigia con quattro gol di Alex Giorgetti; i lombardi superano, non senza qualche patema nel finale, 11-9 la Vis Nova al Foro Italico, tra gli uomini di Bovo tripletta di Christian Presciutti. Dietro al duo di testa la Robertozeno Posillipo che vince 12-9 contro Bogliasco e la Bpm Sport Management che batte 13-7 la Lazio. Vittoria in terra toscana per la Carpisa Yamamay Acquachiara che supera 13-10 la Florentia. Nel posticipo, la Canottieri Napoli si impone sul Sori 8-3 ancora a secco, agguantando il quinto posto solitario in classifica. La settima giornata della serie A1 maschile si è aperta con la vittoria della Carisa Savona 12-11 sulla Pallanuoto Trieste nell’anticipo del venerdì sera, diretta Raisport 2.  Il risultato è stato in equilibrio fino alla fine: 7-7 dopo il secondo tempo, 8-8 dopo il terzo e 11-11 a 26 secondi dalla sirena. Finale vivacissimo con Elez che ha pareggiato per Trieste su rigore a 26″ dalla fine e Mistrangelo che ha deciso la partita con un gol in superiorità numerica a 4″ dalla conclusione.
Si è disputato quest’oggi anche il quinto turno dell’A1 femminile. In testa al torneo a punteggio pieno si confermano Plebiscito Padova e Despar Messina: le venete dominano 20-3 la RN Imperia (quattro goal di Queirolo); le siciliane, invece, vincono 8-3 a Rapallo, con tripletta di Bosurgi. Alle spalle della coppia al comando del campionato l’Ekipe Orizzonte che supera 15-10 la RN Bologna, trascinata dalla californiana Greenwood autrice di sei reti. Facile successo (13-7) della RN Bogliasco contro l’Acquachiara Ati. Nella parte bassa della classifica, infine, preziosa vittoria per 10-7 della Mediostar Prato WP in casa del Città di Cosenza: tra le toscane da segnalare la quaterna di Chiara Tabani. L’A1 femminile torna sabato prossimo con la sesta giornata nella quale spicca il derby siciliano Despar Messina-Ekipe Orizzonte.

A1 maschile – 7^ giornata 

 

6 novembre
Carisa Savona-Pallanuoto Trieste 12-11

7 novembre
CC Ortigia-Pro Recco 4-12

BPM Sport Management-SS Lazio 13-7

RN Florentia-Carpisa Yamamay Acquachiara 10-13

Robertozeno Posillipo-RN Bogliasco 12-9

Roma Vis Nova-AN Brescia 9-11

CC Napoli-RN Sori 8-3

 

A1 femminile – 5^ giornata

7 novembre – ore 15.00

Città di Cosenza-Mediostar WP Prato 7-10

Plebiscito Padova-RN Imperia 20-3

L’Ekipe Orizzonte-RN Bologna 15-10

RN Bogliasco-Acquachiara 13-7

Rapallo Pallanuoto-WP Despar Messina 8-3

 

LASCIA UN COMMENTO