Pallanuoto, Unipolsai e Coppa Italia: tutti i risultati

0
CONDIVIDI
Pallanuoto, A2 M: arbitri e programma

GENOVA 10  OTT. Si sono disputate le partite relative alla seconda giornata del primo turno della UnipolSai Cup femminile e della seconda fase di Coppa Italia maschile. Cinque concentramenti: Rapallo, Padova, Roma e Messina per la UnipolSai Cup (ritorno il 25 e 26 novembre) e Brescia per la Coppa Italia. A Roma la UnipolSai Cup si gioca anche domenica 9 ottobre. A Brescia l’AN Brescia e la Rari Nantes Savona si sono qualificate alla Final Four di Coppa Italia, in programma l’11 e 12 marzo 2017. L’altro girone della seconda fase di Coppa Italia si disputerà a Chiavari il 31 gennaio e 1 febbraio. Posticipato a gennaio l’inizio della Coppa Italia femminile per lasciare spazio al campionato del mondo juniores ad Auckland (Nuova Zelanda) dal 12 al 18 dicembre.

UNIPOLSAI CUP FEMNINILE

La prima fase prevede 4 gironi composti da 3 squadre. Si qualificano alla Final Eight la prima e la seconda classificata di ciascun raggruppamento. Andata ieri e oggi, ritorno il 25 e 26 novembre. In Final Eight due gironi da 4 squadre nella fase preliminare, poi semifinali e finali. Sede il Centro Federale-Polo Natatorio di Ostia (Roma) dal 14 al 17 dicembre.

 

Classifica girone A
RN Bogliasco 6, Rapallo PN 3, RN Imperia 0

Clasifica girone B
Plebiscito PD 6, RN Bologna 3, NC Milano 0

Classifica girone C
SIS Roma 3, Pescara PN e Acquachiara Ati 2000

Classififca girone D
L’Ekipe Orizzonte, Waterpolo Messina e Cosenza Pallanuoto 3

Calendario e risultati girone A – Bogliasco

2^ giornata – 8 ottobre

RN IMPERIA-RAPALLO PALLANUOTO 3-15
RN Imperia: Risso, S. Amoretti, Ciccione, Cuzzupè, A. Amoretti, Mirabella, Gamberini 1, Garibbo 1, Ruma 1, Bencardino, Drocco, Crocetta, Russo. All. Stieber
Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 1, Gragnolati 2, Avegno 2 (un rig), Alvarez 3, Repetto, Kohli 2, S. Criscuolo 2, Mori, C. Criscuolo, Cotti 2, Tedesco 1, Bacigalupo. All.Antonucci
Arbitri: M. Piano e M. Sponza
Note: parziali 0-5, 1-4, 1-2, 1-4. Nessuna uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Imperia 2/10, Rapallo 4/9 + un rigore. Spettatori 100 circa.

BOGLIASCO-RN IMPERIA 15-4
Bogliasco 1951: Falconi, Viacava 4 (1 rig), Zimmerman 2, Dufour 1 (rig), Trucco, Millo 2, Gualdi, Rogondino 1 (rig), Boero, Rambaldi Guidasci 1, Cocchiere 3, Frassinetti 1, Malara. All. Sinatra
RN Imperia: Risso, S. Amoretti 1, Ciccione, Cuzzupè 1, A. Amoretti, Mirabella 1, Gamberini, Garibbo 1, Ruma, Bencardino, Drocco, Crocetta, Sattin. All. Stieber
Arbitri: Sponza e Arcopiano
Note: parziali 4-2, 4-1, 3-0, 4-1. Uscita per limite di falli Crocetta (I) nel quarto tempo. Nel Bolgiasco nel quarto tempo Malara ha sostiuito in porta Falconi. Superiorità numeriche: Bogliasco 2/6 + 3 rigori e Imperia 3/9. Spettatori 100 circa

1^ giornata – 7 ottobre

RAPALLO PALLANUOTO-BOGLIASCO 1951 6-10
Rapallo PN: Lavi, Zanetta, Gragnolati 3 (1 rig.), Avegno 1, Alvarez, Repetto, Kholj 1, Criscuolo S., Mori, Criscuolo C., Cotti 1, Tedesco, Bacigalupo. All. Antonucci
Bogliasco 1951: Falconi, Viacava, Zimmerman 1, Dufour 1, Trucco 1, Millo 1, Maggi, Rogondino, Boero, Rambaldi Guidasci, Cocchiere 5, Frassinetti 1, Malara. All. Sinatra
Arbitri: Piano e Savarese
Note: parziali 1-0, 0-4, 1-2, 4-4. Uscite per limite di falli Repetto (Rapallo) e Kholj (Rapallo) nel terzo tempo e Rambaldi Guidasci (Bogliasco 1951) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 1/12 + un rigore e Bogliasco 6/14. Spettatori 150 circa

Calendario e risultati girone B – Padova

2^ giornata – 8 ottobre

NC MILANO-RN BOLOGNA 5-6
NC Milano: Gorlero, Dilerna, Crudele 1, Scialla, Pustynnikova 1 (rig), Incarnato, Bellomo, Zerbone 1, Cordaro 1, Zizzo, Magni 1, Murer, Tamborrino. All. Diblasio
RN Bologna: Sparano, Lenzi, Verducci, Mina 1, Rendo, Fisco, D’Amico,Manzoni, Udoh, Budassi, Centanni 3, Abla 2. All. Grassi.
Arbitri: F. Collantoni e F. Romolini
Note: parziali 0-3, 2-0, 2-2, 1-1. Uscite per limite di falli Scialla (M) nel terzo tempo, Budassi e Monteiro nel quarto. Superiorità numeriche: Milano 1/13 + un rigore, Bologna 2/7. Spettatori 100 circa.

RN BOLOGNA-PLEBISCITO PADOVA 3-15
RN Bologna: Sparano, Lenzi, Verducci, Mina, Rendo, Fisco, D’Amico, Manzoni, Udoh, Budassi, Centanni 3, Abla. All. Grassi.
Plebiscito PD: Teani, Barzon 4 (2 rig), Savioli I., Gottardo, Savioli M. 1, Queirolo 1 (rig), Millo 3 (1 rig), Dario 3, Galardi, Robinson 2, Dall’Armi, Casson 1, Franceschino. All. Posterivo
Arbitri: Bensaia e Romolini
Note: parziali 0-5, 2-2, 0-6, 1-2. Nessuna è uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Bologna 1/6 e Padova 2/3 + 4 rigori. Spettatori 150 circa

1^ giornata – 7 ottobre

PLEBISCITO PD-NC MILANO 13-4
Plebiscito PD: Teani, Barzon 2, Savioli I. 1, Gottardo 1, Savioli M. 2 (1 rig.), Queirolo3 , Millo 2, Dario 2, Galardi 1, Robinson, Delli Guanti, Casson, Franceschino. All. Posterivo
NC Milano: Gorlero, Dilernia, Crudele, Scialla 2 (1 rig.), Pustynnikova , Incarnato, Bellomo, Zerbone 1, Cordaro, Zizzo, Magni, Murer, Tamborrino. All. Diblasio
Arbitri: Bensaia e Collantoni
Note: parziali 1-3, 3-0, 3-0, 6-1. Martina Savioli (Plebiscito) colpisce il palo su rigore nel terzo tempo. Uscite per limite di falli Queirolo (Plebiscito), Pustynnikova (Milano) e Magni (Milano) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Plebiscito 4/10 + 2 rigori e Milano 3/10 + un rigore. Spettatori 300 circa

Calendario e risultati girone C – Roma

PESCARA PN-SIS ROMA 9-12
Pescara PN: Nigro, Apilongo, Vidonis 1, Invernizi 1, Di Berardino, Ranalli 4 (1 rig), Cellucci 1, Perna Va., De Vincentiis 2, Colletta, Perna Ve., Maiorino. All. Cianfrone
SIS Roma: Riccardi, Gual 4, Mirarchi 1, Marani, Giovannangeli, Tankeeva 1, Picozzi 1, Sinigaglia 2, Fabbri 2, Mandelli, Giachi 1, Rovetta, Brandimarte. All. Formiconi
Arbitri: Cataldi e Paoletti
Note: parziali 2-2, 2-3, 3-3, 2-4. Uscite per limite di falli Fabbri (R) nel terzo e Colletta (P) nel quarto tempo. Nel quarto tempo Sinigaglia (R) ha fallito un rigore (parato da Nigro). Superiorità numeriche: Pescara 2/10 + un rigore e Roma 4/9 + un rigore. Spettatori 150 circa

2^ giornata – 9 ottobre
09.30 Acquachiara Ati 2000-Pescara N e PN
15.00 SIS Roma-Acquachiara Ati 2000

Giudice Arbitro: Antonio Pais
Arbitri: Attilio Paoletti, Andrea Zedda, Marco Cataldi.

Calendario e risultati girone D – Messina

2^ giornata – 8 ottobre

COSENZA PALLANUOTO-WATERPOLO MESSINA 10-12
Cosenza Pallanuoto: Sotireli, Citino 3, Di Claudio 1, De Mari 1, Greco, Guannan 1, D’Amico 1, Nicolai, De Cuia 2, Presta, R. Motta, Garritano 1, Manna. All. Capanna
Waterpolo Messina: Ventriglia, Begin 1, Gitto 1, Chiappini 4, Morvillo 1, Radicchi 2, Kuzina 1, Lopes, Marchetti, R. Aiello 2, Arruzzoli, Bosurgi, Laganà. All. Mirarchi
Arbitri: D’Antoni e Centineo
Note: parziali 0-3, 3-2, 4-2, 3-5. Uscite per limite di falli Di Claudio, Garritano (C) e Gitto (M) nel terzo tempo, Presta (C) e Morvillo (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Cosenza 4/10, Messina 7/16. Spettatori 100 circa.

L’EKIPE ORIZZONTE-COSENZA PALLANUOTO 11-12
Orizzonte: Jovetic, Santapaola 1, Garibotti 1 (1 rig), Amedeo, Casabianca, Grillo , Palmieri 2, Marletta 2, Buccheri 2, G. Aiello, Riccioli 1, Lombardo, Schillaci. All. Miceli.
Cosenza Pallanuoto: Sotireli, Citino 2, Di Claudio, De Mari 2, Greco, Guannan 3 (1 rig.), D’Amico 1, Nicolai 1, De Cuia, Presta 1, R. Motta 1, Garritano 1, Manna. All. Capanna
Arbitri: D’Antoni e Lo Dico
Note: parziali 2-6, 3-1, 1-2, 5-3. Uscite per limite di falli Buccheri (Orizzonte) nel terzo tempo e Guannan (Cosenza) nel quarto tempo . Superiorità numeriche: Orizzonte 3/12 + un rigore e Cosenza 1/7 + un rigore. Spettatori: 300 circa.

1^ giornata – 7 ottobre

WATERPOLO MESSINA-L’EKIPE ORIZZONTE 14-20
Messina: Ventriglia, Begin 1, Gitto, Chiappini 6, Morvillo, Radicchi 2, Kuzina, Lopes Da Silva 1, Marchetti, Aiello 2, Arruzzoli, Bosurgi 2, Laganà. All. Mirarchi.
Ekipe: Jovetic, Santapaola 1, Garibotti 5 (2 rig.), Amedeo, Casabianca, Grillo 1, Palmieri 6, Marletta 4, Buccheri, G. Aiello, Riccioli 1, Lombardo 2, Schillaci. All. Miceli.
Arbitri: Lo Dico e Centineo
Note: parziali 2-3, 5-6, 5-7, 2-4. Uscite per limite di falli Kuzina (M) nel secondo tempo e Lombardo (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Messina 7/13, Catania 5/10 +2 rigori. Spettatori 100 circa.

COPPA ITALIA MASCHILE

In programma a Brescia le partite della seconda giornata del girone C. Con AN Brescia e BPM Sport Management, già qualificate (seconda e terza del campionato scorso), RN Savona e Roma Vis Nova, che sono state promosse dalla prima fase; il girone D a Chiavari, con Pro Recco e CC Napoli già qualificate (prima e quarta del campionato scorso) e CN Posillipo e Pallanuoto Trieste che hanno superato la prima fase, si disputerà il 31 gennaio e il 1 febbraio 2017. Le prime due squadre di ciascun girone accedono alla Final Four dell’11 e 12 marzo 2017.

Classifica girone C
Brescia 9, RN Savona 6, Sport Management 3, Roma Vis Nova 0
Composizione girone D
CN Posillipo, PN Trieste, Pro Recco, Canottieri Napoli

AN Brescia e RN Savona si qualificano alla Final Four

Calendario e risultati girone C – Brescia

2^ giornata – 8 ottobre

RN SAVONA – SPORT MANAGEMENT 5-0
Note: il giudice arbitro Dante Saeli ha assegnato il risultato di 5-0 a tavolino a favore della Rari Nantes Savona in quanto al minuto 1’18” del secondo tempo si riscontrava nella squadra dello Sport Management la presenza in acqua di quattro giocatori stranieri contravvenendo al regolamento; a norma di quest’ultimo scattava l’interruzione della partita (poi proseguita pro forma nel rispetto del pubblico presente, con il benestare delle due società) che si riteneva conclusa con la vittoria del Savona per 5-0.

AN BRESCIA-ROMA VIS NOVA 12-5
AN Brescia: Del Lungo, Manzi 2, C. Presciutti 2, Randjelovic, Paskovic 2, Rizzo 2, Muslim, Nora 1, C. Presciutti, Guerrato, Ubovic 3, Napolitano, Morretti. All. Bovo
Roma Vis Nova: Nicosia, Innocenzi, Pappacena, Delas, Gianni 1, Bitadze, Jerkovic, Vittorioso 1, Vitola, Gobbi, Migliorati 2, Briganti 1, Brandoni. All. Ciocchetti
Arbitri: Brasiliano e Pinato
Note: parziali 4-0, 5-1, 2-0, 1-4. Uscito per limite di falli Guerrato (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Brescia 4/9, Vis Nova 4/8 + un rigore fallito (traversa) da Migliorati nel quarto tempo. Spettatori 200 circa.

3^ giornata – 8 ottobre

RN SAVONA-ROMA VIS NOVA 8-6
RN Savona: Antona, J. Colombo, Damonte 2, Giunta L., Bianco L., Ravina 1, Grosso, Milakovic 1, G. Bianco 1, Gounas 1, Piombo 1, Sadovyy 1 (1 rig.), Missiroli. All. Angelini
Roma Vis Nova: Nicosia, Innocenzi, Pappacena 1, Delas 1, Gianni 1, Bitadze 2, Jerkovic , Vittorioso 1 , Vitola, Gobbi, Migliorati, Briganti, Brandoni. All. Ciocchetti.
Arbitri: Gomez e Taccini
Note: parziali 3-0, 1-3, 2-1, 2-2. Uscito per limite di falli Jerkovic (Vis Nova) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: RN Savona 6/7 + un rigore e Vis Nova 3/9 Spettatori: 100 circa.

AN BRESCIA-SPORT MANAGEMENT 6-5
Brescia: Del Lungo, Manzi 1, C. Presciutti 1, Randjelovic, Paskovic 1, Rizzo, Muslim 1, Nora 1, N. Presciutti, Bertoli, Ubovic 1, Napolitano, Dian. All. Bovo
Sport Mangement: Lazovic, Gallo 2, N. Gitto 1, Valentino, Blary, Petkovic, S. Luongo 1, Jelaca, Mirarchi, Bini 1, Razzi, Deserti, Viola. All. Baldineti
Arbitri: Brasiliano e Pinato
Note: parziali 1-0, 1-1, 1-0, 3-4. Del Lungo (Brescia) para un rigore a Petkovic (Sport Management) nel terzo tempo; Lazovic (Sport Management) para un rigore a Rizzo (Brescia) nel terzo tempo. Espulso per proteste l’allenatore della Sport Management Baldineti nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Gitto (Sport Management) e Bertoli (Brescia) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Brescia 5/10 + un rigore e Sport Management 3/9 + un rigore Spettatori: 200 circa

1^ giornata 7 ottobre

SPORT MANAGEMENT-ROMA VIS NOVA 11-8
Sport Mangement: Lazovic, Gallo 2, N. Gitto 3, Valentino 1, Blary 1, A. Petkovic 1, S. Luonogo, Jelaca, Mirarchi 3, Bini, Razzi, Deserti, Viola. All. Baldineti
Roma: Nicosia, Innocenzi 2 (1 rig.), Pappacena, Delas, Gianni, Bitaze 1, Jerkovic 1, Vittorioso 1, Vitola, Gobbi, Migliorati, Briganti 3 (1 rig.), Brandoni. All. Ciocchetti.
Arbitri: Gomez e Pinato
Note: parziali: 2-3, 4-3, 3-1, 2-1. Usciti per limite di falli Briganti (R) nel quarto tempo. Petkovic (S) ha fallito un rigore nel terzo tempo (fuori). Superiorità numeriche: Sport Management 5/12 +1 rigore, Roma Vis Nova 5/9 + 2 rigori.

AN BRESCIA-RN SAVONA 16-7
Brescia: Del Lungo, Manzi, C. Presciutti 2, Randjelovic 1, Paskovic 1, Rizzo 3 (1 rig), Muslim 4, Nora, N. Presciutti,1 Bertoli 2, Ubovic, Napolitano2 , Dian. All. Bovo.
Savona: Antona, J. Colombo 1, Damonte 1, Grosso, L. Bianco, Ravina 2, A. Giunta, Milakovic, G. Bianco 1, Gounas 2, Piombo, Sadovyy, Missiroli. All. Angelini
Arbitri: Taccini e Fusco
Note: parziali 3-2, 2-0, 6-3, 5-2. Usciti per limite di falli Piombo (Savona) nel secondo tempo e N.Presciutti (Brescia) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: AN Brescia 5/11 + un rigore e Savona 4/10. Spettatori 300 circa

Calendario girone D

1^ giornata – martedì 31 gennaio
ore 19.30 CN Posillipo-PN Trieste
ore 21.00 Pro Recco-CC Napoli

2^ giornata – mercoledì 1 febbraio
ore 09.00 CC Napoli-CN Posillipo
ore 10.30 Pro Recco-PN Trieste

3^ giornata – mercoledì 1 febbraio
ore 16.00 PN Trieste-CC Napoli
ore 20.00 Pro Recco-CN Posillipo

LASCIA UN COMMENTO