Home Sport

PALLANUOTO, LE STATISTICHE DELLA TERZA DI A1 MASCHILE

0
CONDIVIDI
Pallanuoto

pallanuotoGENOVA 22 OTT. Appuntamento con lo spazio dedicato alle statistiche dei campionati di serie A1 maschile. Gol, rigori, top scorer, superiorità numeriche e curiosità che ci accompagneranno ed illustreranno al meglio l’andamento dei tornei. Appuntamento ogni lunedì con le statistiche di Stefano Ballerini.

In A1 maschile lo Sport Management ha vinto la terza partita consecutiva e occupa il primo posto in classifica insieme alle big Pro Recco e Brescia. Derby storico a Napoli dove la Canottieri batte il DOOA Posillipo dopo 24 anni; l’ultimo successo dei giallorossi risaliva al 1990, anno dello scudetto. Appassionante 13-11 della Carpisa Yamamay Aquachiara con la Lazio.

Gol segnati 106 (Totali 327)


Vittorie in casa 3 (10)
Vittorie in trasferta 3 (8)

Gol segnati nei quattro tempi

1° tempo 25 (87)
2° tempo 23 (78)
3° tempo 27 (80)
4° tempo 31 (82)

Rigori concessi 9 (totale 26) di cui 4 falliti (2 dalla Roma Vis Nova), 1 dal Carisa Savona, 1 dalla Lazio

Portieri pararigori: Tempesti (Recco), Caprani (Carpisa Yamamay Acquachiara) e Del Lungo (Brescia) 1

Miglior attacco Pro Recco 63
Peggior attacco Roma Vis Nova 13
Miglior difesa Pro Recco 11
Peggior difesa RN Florentia 46
Media gol in superiorità numerica

Lazio 14/28
Bogliasco 13/26
Brescia 13/28
Carpisa Yamamay Acqiachiara 15/32
CC Napoli 11/36
Pro Recco 9/19
Sport Management 9/25
Como 7/21
DOOA Posillipo 7/23
Roma Vis Nova 7/26
Carisa Savona 6/19
RN Florentia 6/26

Migliori marcatori della terza giornata

4 Petkovic (Carpisa Yamamay Acquachiara) e Ivovic (Pro Recco)

Capocannoniere del torneo

11 Petkovic (Carpisa Yamamay Acquachiara)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here