Home Sport Sport Savona

PALLANUOTO, SAVONA E SALERNO REGINE DELL’ HABA WAKA FESTIVAL

0
CONDIVIDI

piscina-rapalloGENOVA 25 GIU. La pallanuoto italiana trionfa nella sesta edizione dell’Haba Waba International Festival, la più importante manifestazione Under 11 del mondo.

Con l’organizzazione dell’Associazione Waterpolo Development, infatti, si sono affrontate a Lignano Sabbiadoro ben 108 squadre, provenienti da 14 nazioni. Nel torneo nati 2002-2003 successo della Rari Nantes Savona di Alexandar Patchaliev, nel torneo nati 2004 e seguenti secondo trionfo consecutivo dei Mirmidoni Salerno di Walter Fasano, che già si erano affermati nella quinta edizione. Entrambe le squadre italiane hanno battuto in finale i francesi del Marseille, protagonisti in entrambi i tornei. Le finali si sono svolte davanti a 1500 persone e alla presenza di Bartolo Consolo, presidente onorario della Ligue Europeenne de Natation, Gianni Lonzi, presidente dei Comitati Tecnici della Federation Internationale de Natation e della Len, Salvatore Montella e Gianfranco De Ferrari rispettivamente Presidente Onorario della Federnuoto e dirigente responsabile dei campionati e delle Nazionali giovanili, Ratko Rudic, Piero Borelli, Roberto Calcaterra, Leonardo Sottani, Franco Porzio, Riccardo Tempestini e Perica Bukic, testimonial della manifestazione.

Torneo nati 2002-2003 – Finale
RN Savona-Marseille 10-7 (2-1; 8-6)
R.N. Savona: Da Rold, Natali, Magliano, Savarese, Boggiano 4, Patchaliev 2, Caldieri 1, Briano, Bertino 3, Ricci, Gaggero, Giovanetti, Patrone, De Stefano.
Marseille: Mathis, Grandi 1, Courtes, Morliere, Lena, Benyassine, Munt, Sebaoun, Vernoux 6, Nikolajczyk.
Arbitro: Margeta.


Torneo nati 2004 e seguenti – Finale
Mirmidoni Salerno-Marseille 4-1 (2-0; 2-1)
Mirmidoni Salerno: Taiani, Costa, Luongo, Pinto, De Sio 2, Diodato, Baviera 1, Ferri 1, Cucciniello, Barela, Fortunato.
Marseille Bull Sharks: Artero, Milo, Cornet, Martinico, Mory, Velay, Salessy, Hertaux, Vernoux, Paroutian 1.
Arbitro: Gomez.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here