Home Sport Sport Genova

PALLANUOTO, L’U.S. LOCATELLI TRIONFA AL TORNEO INTERNAZIONALE DI VILLINGEN

0
CONDIVIDI

OLYMPUS DIGITAL CAMERAGENOVA 23 OTT. Continua il feeling straordinario fra la formazione femminile della U.S. Luca Locatelli Genova ed il torneo internazionale di Villingen, giunto alla 29ma edizione e vinto per la nona volta consecutiva dalle ragazze di Stefano Carbone che allungano così la striscia-record della lunga storia della manifestazione.

La squadra genovese, presentatasi con una formazione estremamente rinnovata e ringiovanita, ha infatti saputo sorprendere per personalità e determinazione, risolvendo a suo favore senza discussioni i tre incontri con le formazioni straniere presenti, infliggedo un pesante 8-2 alle tedesche dell’Esslingen, e battendo di quattro gol sia le vicecampionesse che le campionesse di Svizzera (7-3 al Winterthur, 6-2 al Basilea, ma si era sul 6-0 dopo otto minuti e mezzo di gioco strepitosi), ma soprattutto andando a rimontare due reti in meno di un minuto alla Canottieri Milano, che stava per interrompere con una grande prestazione il “filotto” vincente delle lontre, e che i gol della riscossa siano stati siglati proprio dalle capitane Guendalina Benvenuto (con una bellissima rete nella quale ha splendidamente coniugato classe e potenza) e  Silvia Figari (con una botta devastante da fuori a quattro secondi dal termine), pare proprio un bel segnale.

Decisivo il rientro di Francesca Giulini a dare una sicurezza totale al reparto arretrato (che ha infatti subito solo nove gol in quattro gare), Silvia Figari, Guendalina Benvenuto e Silvia Aceti, vere colonne della squadra (le prime anche capocannoniere del torneo),assieme a Sonia Di Paola, che ha giocato come una veterana nonostante da poco più di due anni sia diventata un’ attaccante, Caterina Nucifora e Marta Valsecchi finalmente stanno lasciando il ruolo di “comparse” e si sono assunte felicemente le loro responsabilità, visto che nella prossima stagione se sapranno meritarselo potranno recitare un ruolo di primo piano, lo stesso discorso vale per una ritrovata Gaia Pigoni e per Laura Bonino, cresciuta esponenzialmente in questo primo mese di lavoro. Ottime indicazioni hanno dato anche Elena Capello, Martina Canepa,Carlotta Nucifora e Giulia Zaino (autrice di un bellissimo gol su assist della Bonino).

Altrettanta gioia ha regalato, in casa Locatelli, la prestazione della squadra maschile,composta praticamente da un nucleo di giovanissimi atleti che hanno per la prima volta in carriera avuto la possibilità di misurarsi contro delle prime squadre, e lo hanno fatto più che dignitosamente, così come più che dignitosamente se la sono cavata Francesca Giulini,portiere della femminile impiegata anche coi maschi per assenza del loro estremo difensore, e Silvia Figari e Guendalina Benvenuto nel ruolo di allenatrici, essendo Stefano Carbone in formazione come giocatore, assieme al “vecchio” compagno di classe di liceo Paolo Stagno, padre di Lorenzo, uno dei protagonisti della squadra maschile, che fra gli altri ha visto Gianluca Ferretti mancare la vetta della classifica cannonieri per un solo gol.

Commento del tecnico Stefano Carbone: “siamo partiti pieni di dubbi su come questo gruppo avrebbe risposto e con la consapevolezza di non partire, per la prima volta da molti anni, con i favori del pronostico per la vittoria finale, siamo tornati con una grande gioia, qualche certezza e con moltissime speranze: la risposta della squadra è stata migliore di qualsiasi aspettativa che potessi avere, spero che questo torneo possa costituire l’inizio di un lungo percorso assieme a questo gruppo nel quale credo molto, spero in un anno sereno e di crescita per tutti.
Un discorso a parte meritano i ragazzi che hanno affrontato come meglio non si poteva degli incontri per loro proibitivi,ma che hanno costituito una esperienza preziosissima per atleti così giovani, il loro ultimo posto per me costituisce una vittoria, di importanza non inferiore al nono successo consecutivo delle ragazze in questo bellissimo torneo.”
Classifica finale torneo femminile:
1) U.S. Luca Locatelli Genova
2) Canottieri Milano
3) Basel
4) Winterthur
5) Esslingen
Classifica finale torneo maschile:
1) Acquastar Winterthur
2) Dresden
3) Norimberga
4) Wintertur
5) Canottieri Milano
6) Zug
7) Villingen-Schwenningen
8) U.S.Luca Locatelli Genova
Formazione U.S. Luca Locatelli Genova femminile:
1 Francesca Giulini
2- Silvia Figari
3- Martina Canepa
4- Sonia Di Paola
5-Carlotta Nucifora
6-Elena Capello
7-Giulia Zaino
8- Caterina Nucifora
9-Silvia Aceti
10-Guendalina Benvenuto
11-Laura Bonino
12-Gaia Pigoni
13-Marta Valsecchi
Formazione U.S.Luca Locatelli Genova maschile

1-Francesca Giulini
2-Giovanni Fossa
3-Paolo Stagno
4-Matteo Carta
5-Stefano Vacca
6-Gianluca Ferretti
7-Stefano Carbone
8-Davide Mari
9-Corrado Cucini
10-Stefano Nordio
11-
12-Lorenzo Stagno
13-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here