Home Sport Sport Genova

Pallanuoto, le decisioni dei Giudici sui campionati di A1 e A2

0
CONDIVIDI
Pallanuoto

GENOVA 7 DIC.  I giudici sportivi nazionali FIN, Avvocati Andrea Pascerini, Claudio Mazzoni e Fabrizio Di Guida, hanno preso le seguenti decisioni in riferimento alle partite dei campionati maschili di serie A1 e di serie A2 disputate sabato scorso.

Serie A1
Avv. Andrea Pascerini
Avv. Claudio Mazzoni

Squalifica una giornata ai sigg. Averaimo (vice allenatore Sport Management), Maizan (dirigente Pallanuoto Trieste) e Luccianti (dirigente Genova Quinto B&B Assicurazioni) per recidività in comportamento poco riguardoso.


Ammonizione con diffida all’atleta C. Presciutti (AN Brescia), ai sigg. Piccardo (allenatore Pallanuoto Trieste) e La Cava (dirigente Carisa RN Savona) per comportamento poco riguardoso; agli atleti Pappacena (Roma Vis Nova PN) per gioco scorretto, Delas (Roma Vis Nova PN) per persistente simulazione, al sig. Occhiello (allenatore CN Posillipo) per comportamento reiteratamente poco riguardoso.

Ammonizione ai sigg. Impronta (dirigente Roma Vis Nova PN) e agli atleti Buonocore (CC Napoli), Deserti e Gitto (Sport Management), Gounas (Carisa RN Savona), tutti per comportamento poco riguardoso.

Ammenda € 120 alle socc. Reale Mutua Torino per recidività in carenze organizzative e RN Bogliasco per recidività nel comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri.
Ammenda € 60 alla soc. Pallanuoto Trieste per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri.

Serie A2
Avv. Fabrizio Di Guida

Squalifica una giornata ai sigg. Lambruschi (dirigente Brescia Waterpolo) e Ginocchio (vice allenatore Spazio RN Camogli) per comportamento reiteratamente poco riguardoso.

Ammonizione con diffida ai sigg. Magalotti (allenatore Spazio RN Camogli), Campanini (vice allenatore Crocera Stadium, Palanca (dirigente Vela Nuoto Ancona) e all’ atleta Giordano (Tgroup Arechi) per comportamento poco riguardoso; agli atleti Vitale (RN Frosinone) e A. Muneroni (NC Civitavecchia) per comportamento scorretto verso avversario.

Ammonizione ai sigg. Tononi (dirigente Brescia Waterpolo), Fiorillo e Baldassarre (rispettivamente allenatore e dirigente Roma Nuoto), Grieco (allenatore Tgroup Arechi), Dinu (dirigente Chiavari Nuoto), Magnasco (dirigente Spazio RN Camogli), Benvenuto (dirigente Crocera Stadium); agli atleti Setka (Roma Nuoto), Lobov (Tgroup Arechi), Catania (Nuoto Catania), Pasotti (President Bologna), Barrile (Chiavari Nuoto) e Foroni (Crocera Stadium), tutti per comportamento poco riguardoso; ai sigg. Feoli (dirigente NC Civitavecchia) e Formica (dirigente Latina Pallanuoto) per proteste.

Ammenda € 60 alle socc. RN Imperia 57 e Crocera Stadium per carenze organizzative, Spazio RN Camogli e Crocera Stadium per comportamento ingiurioso del pubblico verso gli arbitri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here