Pallanuoto Femminile: Le Ligure Frassinetti e Cotti in Ungheria con il Setterosa

0
CONDIVIDI
rapallo pallanuoto
rapallo pallanuoto
Pallanuoto Femminile

GENOVA 3 GEN. Dopo il collegiale di fine anno all’Acqua Acetosa di Roma, il Setterosa di pallanuoto si trasferisce a Miskolc, in Ungheria, dove dal 3 al 5 gennaio partecipa alla Univer Cup con la Grecia e due selezioni nazionali di Ungheria. Le 15 convocate sono Laura Teani, Elisa Queirolo (Plebiscito Padova), Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero (Despar Messina), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olympiakos), Teresa Frassinetti (RN Bogliasco), Aleksandra Cotti (Rapallo Pallanuoto), Francesca Pomeri e Silvia Motta (Città di Cosenza), Chiara Tabani (Mediostar Prato), Tania Di Mario e Valeria Palmieri (L’Ekipe Orizzonte). Nello staff, con il commissario tecnico Fabio Conti, gli assistenti Paolo Zizza e Marco Manzetti, il preparatore atletico Simone Cotini, il team manager Barbara Bufardeci, il medico Vincenzo Ciaccio e la fisioterapista Simona Tozzetti. Al rientro dall’Ungheria il Ct Fabio Conti comunicherà le 13 per gli Europei. L’8 gennaio è prevista la partenza da Roma per Belgrado e l’11 gennaio alle 12.30 l’esordio europeo con la Francia.

LASCIA UN COMMENTO