Pallanuoto Femminile: il Rapallo acquista Laura Repetto

0
CONDIVIDI
Laura Repetto
Laura Repetto
Laura Repetto

GENOVA 9 AGO.  Non si ferma il mercato del Rapallo in vista della stagione 2016-2017. Dopo l’annuncio del ritorno di Arianna Gragnolati e del rinforzo in fase offensiva con l’arrivo della californiana Bridgette Alvarez, è la difesa a contare una nuova, importante pedina: è Laura Repetto, classe ’93, originaria di Varese, che nelle ultime stagioni ha militato nella fila della Mediostar Waterpolo Prato.

Laura, pur se molto giovane, vanta grande esperienza anche grazie alle numerose presenze nelle nazionali giovanili. Ora è pronta ad iniziare una nuova avventura con la calottina del Rapallo Pallanuoto.

«Ho scelto il Rapallo perché è una bella realtà, ha un bel progetto per il futuro e sono anche più vicina a casa – dice Laura – Sono molto felice, tra l’altro qui ritrovo ragazze con cui ho già giocato assieme sia nelle squadre di club, sia nelle nazionali giovanili, altro fattore che mi ha fatto propendere per questa decisione».

 

Per Laura, la pallanuoto è questione di impegno, passione e grande forza di volontà: «A novembre dello scorso anno mi sono laureata in Scienze Infermieristiche, corso che prevede parecchie ore di tirocinio oltre alla frequenza alle lezioni – racconta – Mi sono dovuta organizzare in base ai turni in corsia e agli orari degli allenamenti, ma l’ho fatto volentieri e continuerò a farlo: ho grande passione sia per il lavoro che ho scelto, sia per questo sport e conto di riuscire a portare aventi entrambi gli impegni».

«Laura Repetto è una giocatrice di interesse nazionale – commenta il tecnico gialloblu Luca Antonucci – E’ molto veloce e va a rinforzare il reparto difensivo. Un acquisto che, vista anche la giovane età, rappresenta un indubbio valore aggiunto per tutta la squadra».

 

LASCIA UN COMMENTO