Home Sport Sport Genova

Pallanuoto, domani Recco ad Eger per la Champions

0
CONDIVIDI
Pallanuoto

GENOVA 20 DIC.  Archiviata la grande vittoria di sabato contro la Sport Management, la Pro Recco si tuffa in Champions League, l’ultimo impegno di un 2016 ricco di soddisfazioni. Mercoledì, alle 20.30, la squadra di mister Vujasinovic sarà impegnata a Eger nella terza giornata. I biancocelesti arrivano alla tappa ungherese in testa al girone, con due vittorie su due, e puntano a confermare la convincente prova di Dubrovnik; dopo le due assenze in campionato, il neo papà Sukno è pronto a riprendersi la calottina numero sette.
Gli ungheresi, dal canto loro, hanno iniziato con una doppia trasferta: sconfitta 10-6 contro lo Jug e successo, all’ultimo respiro, in casa del Partizan Belgrado. “In Champions League non esistono partite facili – ammette Vujasinovic – a maggior ragione andare a giocare in casa dell’Eger, un’ottima squadra: ci servirà grande concentrazione, ma vogliamo vincere per dare seguito alla vittoria contro i campioni d’Europa in carica e chiudere così al meglio l’anno”.

“Una partita ostica – aggiunge il vice capitano Pietro Figlioli – gli ungheresi, per tradizione, hanno molta fantasia e fluidità di gioco. Non è semplice affrontare l’Eger in quella piscina sempre molto calda. Noi ce la metteremo tutta per prenderci i tre punti e farci questo regalo di Natale”.

Arbitri dell’incontro saranno Putnikovic (Serbia) e Galindo (Spagna). Delegato: Racine (Svizzera)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here