Pallanuoto, Coppa Italia: Savona schianta Quinto nel derby

0
CONDIVIDI
Pallanuoto, A2 M: arbitri e programma

SAVONA 24 SET.  La Coppa Italia maschile apre ufficialmente la nuova stagione della pallanuoto azzurra. Oggi è iniziata la prima fase con due concentramenti da cinque squadre. Si gioca fino a domenica 25 settembre a Savona e Ostia e le prime due classificate di ciascun girone si qualificano alla seconda fase, prevista il 7 e 8 ottobre. Alla fase iniziale non prendono parte le prime quattro squadre classificate nel campionato scorso – Pro Recco, AN Brescia, BPM Sport Management e CC Napoli – che accedono direttamente alla successiva. Nel gruppo A successi della PN Trieste che batte 7-4 la Bogliasco Bene e della Carisa Savona che travolge 12-4 la neopromossa SC Quinto; Nel girone B la Lazio Nuoto vince 14-10 contro la Carpisa Yamamay Acquachiara e la Roma Vis Nova sconfigge 11-9 la CC Ortigia.

Regolamento. Prima fase con due gironi da cinque squadre e incontri di sola andata. Le partite del gruppo A si disputano nella Piscina Comunale “C. Zanelli” di Savona; quelle del gruppo B presso il Polo Natatorio – Centro Federale di Ostia. Alla seconda fase, prevista il 7 e 8 ottobre, si qualificano la prima e la seconda classificata di ogni raggruppamento: la vincente del girone B e la seconda del girone A si aggiungono a Pro Recco e CC Napoli nel gruppo C, la vincente del girone A e la seconda del girone B si aggiungono ad AN Brescia e BPM Sport Management nel gruppo D. La Final Four è prevista il 10 e 11 marzo 2017.

Girone A: Pallanuoto Trieste e Carisa Savona 3, Bogliasco Bene, SC Quinto e Torino ’81 0
Girone B: Lazio Nuoto e Roma Vis Nova 3, CC Ortigia, CN Posillipo e Carpisa Yamamay Acquachiara 0

 

Calendario Girone A

1^ giornata – 23 settembre
Bogliasco Bene-PN Trieste 4-7
RN Bogliasco: Prian, Ferrero, Gavazzi 1 (1 rig.), Guidaldi 1, Fracas, Caliogna, Gambacorta, Monari, Puccio, Divkovic, Gandini 2 (1 rig.), Guidi, Pellegrini. Allenatore Bettini.
PN Trieste: Oliva, Mezzarobba, Petronio, Ferreccio, Giacomini, A. Di Somma 1, Turkovic, Vukcevic 1, Elez, Rocchi 1, Obradovic 4, Vannella. Allenatore Piccardo.
Arbitri: Ceccarelli e Romolini
Note: parziali 0-2, 1-2, 1-2, 2-1. Uscito per limite di falli Monari (RN Bogliasco) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Bogliasco 1/9 + 2 rigori e PN Trieste 3/8. Spettatori 100 circa

SC Quinto-Carisa Savona 4-12
SC Quinto: Scanu, Eskert, A. Brambilla, Primorac 2, Turbati, Bianchi 1, Aksentijevic 1, Palmieri, Boero, Bittarello, Spigno, Amelio, Gianoglio. Allenatore Paganuzzi.
Carisa Savona: Antona, Colombo, Damonte 1, L. Giunta 2, L. Bianco 1, Ravina, A. Giunta, Milakovic 3, G. Bianco 1, Gounas 3, Piombo 1, Sadovyy, Missiroli. Allenatore Angelini.
Arbitri: Piano e Colombo
Note: parziali 1-5, 1-3, 2-1, 0-3. Uscito per limite di falli Turbati (SC Quinto) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: SC Quinto 6/12 e Carisa Savona 4/9. Spettatori 150 circa

2^ giornata – 24 settembre
10.30 PN Trieste-SC Quinto
12.00 RN Savona- Torino ’81

3^ giornata – 24 settembre
17.30 SC Quinto-RN Bogliasco
19.00 Torino’81-PN Trieste

4^ giornata – 25 settembre
9.30 RN Bogliasco-Torino ’81
11.00 PN Trieste-RN Savona

5^ giornata – 25 settembre
15.30 Torino ’81-SC Quinto
17.00 RN Savona-RN Bogliasco

Calendario Girone B

1^ giornata – 23 settembre

Carpisa Yamamay Acquachiara-Lazio Nuoto 10-14
Carpisa Yamamay Acquachiara: Cicatiello, Del Basso, Confuorto, Steardo, Sanges, Tozzi, Barroso 3 (2 rig.), Cupic 1, Lapenna F. 1, Krapic 2, Robinson 2, Lanzoni 1 (1 rig.), Lamoglia. Allenatore Porzio.
Lazio: Correggia, Tulli 2, Colosimo, Ambrosini 2, Vitale 1, Narciso, Giorgi 2, Cannella 4, Leporale 1. De Vena, Maddaluni 2, Mele, Washburn. Allenator Tafuro.
Arbitri: Castagnola e Petronilli.
Note: parziali 2-3, 3-2, 2-1, 3-5. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Acquachiara 4/7 + 4 rigori e Lazio 7/12. Spettatori 300 circa

CC Ortigia-Roma Vis Nova 9-11
CC Ortigia: Patricelli, Siani, Abela, Puglisi, Di Luciano 2, Giacoppo 2, Camilleri 4, Ivovic, Rotondo, Danilovic 1, Casasola, Cusmano, Caruso. All. Giannouris.
Roma Vis Nova: Nicosia, Innocenzi, Pappacena 2, Delas, Gianni 1, Bitadze 1, Jerkovic, Vittorioso 1, Vitola 1, Gobbi, Migliorati, Briganti 5 (1 rig.), Brandani. All. Ciocchetti.
Arbitri: Severo e Calabrò
Note: parziali 2-2, 4-3, 1-1, 2-5. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Ortigia 3/8 e Vis Nova 4/9 + un rig. Spettatori 300 circa.

2^ giornata – 24 settembre
12.00 CN Posillipo-CC Ortigia
13.30 Roma Vis Nova-Acquachiara Ati 2000

3^ giornata – 24 settembre
19.00 Lazio Nuoto-CN Posillipo
20.30 CC Ortigia-Acquachiara Ati 2000

4^ giornata – 25 settembre
09.00 CN Posillipo-Roma Vis Nova
10.30 Lazio Nuoto-CC Ortigia

5^ giornata – 25 settembre
16.00 Acquachiara Ati 2000-CN Posillipo
17.30 Roma Vis Nova-Lazio Nuoto

Arbitri della prima fase. Girone A: Luca Bianco, Daniele Bianco, Leonardo Ceccarelli, Raffaele Colombo, Marco Piano e Francesco Romolini; giudice arbitro Carlo Salino. Girone B: Alessandro Severo, Arnaldo Petronilli, Bruno Navarra, Massimo Calabrò, Fabio Riccitti e Luca Castagnola; giudice arbitro Giovanni Taormina.

LASCIA UN COMMENTO