Home Sport

PALLANUOTO, CONCLUSA LA STAGIONE REGOLARE DI A2 FEMMINILE

0
CONDIVIDI

pallanuoto-rapallo-bolognaGENOVA 09 GIU. Oggi si è conclusa la stagione regolare del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto.  Il 22 giugno scattano playoff e playout. Le prime quattro di ciascun girone si incrociano nelle semifinali playoff (prime-quarte e seconde-terze) il 22, 26 ed eventuale 29 giugno.

Le dodicesime retrocedono direttamente in serie B e le decime si incrociano con le undicesime nelle due finali playout il 22, 26 ed eventuale 29 giugno. Le due finali promozione si giocano il 6, 10 ed eventuale 13 luglio. La Roma 2007 e il Plebiscito Padova retrocedono in serie B.

L’ultima giornata


Girrone Sud

Nuoto Catania-Muri Antichi 9-10
Nuoto Catania: Patti, S. Scuderi, Reina, Cardinale, B. Torrisi, Iuppa, G. Torrisi 2, Nikolic 2, Kacar 1, Privitera 2, Zappalà 1, C. Torrisi 1, Pellegrino. All. Dato.
Famila Muri Antichi: Ursino, Carchiolo 4, M. Scuderi 2, Scicali, Zanetic 2, Aloisi, Scirè, Scebba 1, Cassone, Indelicato, Sfogliano, Strano 1, Marchese. All. Caruso
Arbitri Del Bosco e Scollo
Note: parziali 1-4, 1-3, 5-2, 2-1. Uscito per limite di falli Cassone (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 6/15 e Muri Antichi 5/14. Spettatori 400 circa

Roma 2007-NC Civitavecchia 9-25
AS Roma 2007: Daspoli, Tulli, Piccinini 3, E. Rossi, Sebastiani 4, Mariani, Di Santo, Casciani, F. Liolli, Rella, R. Liolli, Tomasic 2, Letizi. All. Mercadanti
NC Civitavecchia: Visciola, Simeoni 2, G. Muneroni 2, Chiarelli, Rinaldi 1, Morachioli 1, Foschi 2, Dogas 9 (1 rig), Iula, Calcaterra 5, Rotondo 1, A. Muneroni 2, Lombardi All. Pagliarini
Arbitri Ricciotti e Taccini
Note: parziali 0-6, 3-5, 3-8, 3-6. Uscito per limite di falli Rototndo (C) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Roma 2/8 e Civitavecchia 3/5 + 1 rigore. Spettatori 100 circa

CC Napoli-Basilicata 12-4
CC Napoli: Turiello, Buonocore, Campopiano 3, Migliaccio 1, Montesano, Morelli 3, Ronga, Bernaudo 2, Parisi, Velotto 1, Borrelli 1, Esposito, Maccione 1 (rig). All. Zizza
Basilicata 2000: Cozzolino, Foglia, Garramone, Palermo 1, Bruschini 1, E. Russo, Simonetti, Fedeli, Cammarota, Varriale 2, Campese, Briganti, Galasso. All. F. Silipo
Arbitri Barletta e Bonavita
Note: parziali 1-2, 4-2, 3-0, 4-0. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: CC Napoli 2/6 + 1 rigore e Basilicata 0/2. Spettatori 200 circa

RN Cagliari-Acicastello 8-6
RN Cagliari: Prian, Di Fulvio, Angius 4, Rinaldi, Curgiolu 1, Guidi, Calli 1, Dore, Panico, Bukic 1, Collu, Loddo, Tullio 1. All. Dugin
Archigen Acicastello: G. Spampinato, Riccioli, Faro, Sparacino 1, Toldonato 1, Piazza, Paratore, Koopman 2, Basile 1, M. Spampinato 1. All. Cannavò.
Arbitri Barbera e L. Bianco
Note: parziali 1-2, 3-1, 2-1, 2-2. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Cagliari 0/6 e Acicastello 1/5. Spettatori 150 circa

RN Salerno-Roma Vis Nova 13-14
RN Salerno: Vassallo, Donnabella, Giordano 1, G. Esposito 1, Pasca 2, C. Esposito 3, Dolce 3, Biancardi 2, Pica 1, Russo, Siani, Parrilli, Gallozzi. All. Grieco
Roma Vis Nova: Vespa, Serrentino, Murro, Pappacena 1, Provenzale 2, Cusmano 1, Vitola 2, Innocenzi 1, Romiti 2, Martella 1, Spiezio, Manzo 1, Faiella 3 (1 rig). All. Cufino
Arbitri D. Bianco e Sponza
Note: parziali 4-4, 3-2, 4-3, 2-5. Espulso Romiti (R) nel terzo tempo per proteste. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Salerno 2/7 e Roma 2/8 + 1 rigore. Spettatori 300 circa

Telimar-Anzio 19-12
Telimar Palermo: Sansone, Zubcic 3, Galioto 2, Di Patti 3, Calabrese 2, D’Aleo 2, Giliberti, A. Covello, Lo Cascio 3, Mattarella 4, Geloso, Ippolito, Colosi. All. Quartuccio
Anzio: Pala, Cardenas 1, M. Castello 1, Hennessy 1, Raffaeli 1, Lisi, A. Castello, Busonero, Carnevali, Casasola 8 (2 rig), Palmieri, Zeccolella, D’Alvano. All. Criserà
Arbitri De Chiara e Zappatore
Note: parziali 7-4, 4-2, 4-2, 4-4. Uscito per limite di falli D’Aleo (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Telimar 6/10 e Anzio 2/10 + 2 rigori. Spettatori 250 circa

NB. Roma Vis Nova e Telimar hanno chiuso la stagione entrambe con 42 punti, ma la quarta classificata è la Telimar perchè in vantaggio di punti negli incontri diretti.

Girone Nord

Lavagna Di Meglio-Chiavari 8-12
Lavagna 90 Di Meglio: Governari, Menicocci, Pedroni, Amendola, Giusti, Cimarosti, Pisoni, Cotella 2, Felugo, Martini 1, Bianchetti, Parisi 5 (2 rig), Cichero. All. Antonucci
Chiavari Nuoto: P. Oliva, Ferrari 1, G. Ferreccio 2, D. Venturelli, N. Oliva, Barrile 1, Popovic 3, Vara 1, Besate, Botto, Franceschetti, Sanguineti 1, Casazza 3 (1 rig). All. P. Venturelli
Arbitri Brasiliano e Castagnola
Note: parziali 3-6, 2-1, 1-3, 2-2. Uscito per limite di falli Botto (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lavagna 3/6 + 2 rigori e Chiavari 2/9 + 1 rigore. Spettatori 200 circa

Como Nuoto-Iren Torino 9-11
Como Nuoto: Caprani, Caramaschi, Pasetti 1, Susak, Busilacchi 2, Ferraris 1, Sozzani, Tedeschi, Gragnani, Pagani, Gaffuri 4 (1 rig), Cesini, Pellegatta. All. Piccardo.
Iren Torino 81: De Fano, Aversa 2 (1 rig), Mantero 1, Azzi 1, Gia. Novara, Oggero, Rusiello 1, Vuksanovic 5, V. Novara, Maffè, Federici 1, Giuliano, Gio. Novara. All. S. Aversa
Arbitri Monnis e Rotondano
Note: parziali 2-4, 3-2, 2-3, 2-2. Usciti per limite di falli Maffè (T) nel terzo e Mantero e Azzi (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como 5/14 + 1 rigore e Torino 3/5 + 1 rigore. Spettatori 150 circa

Pallanuoto Trieste-Pallanuoto Brescia 12-8
Pallanuoto Trieste: Jurisic, Vitiello, Petronio 4, F. Ferreccio 1, Giorgi 2, Krstovic 2, Verh 1, Covi, Namar, Henriques Berlanga 1, Spadoni 1, Lagonigro, Giacomini. All. Marinelli
Pallanuoto Brescia: Schiavo, Zugni, Lambruschi, Maitini 4, Pederzoli 4, Tortelli, Boccali, Miotto, Turati. All. G. Foresti
Arbitri Calabrò e Riccitelli
Note: parziali 3-3, 4-2, 3-1, 2-2. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Trieste 7/8 e Brescia 1/2. Spettatori 300 circa

RN Imperia 57-President Bologna 9-8
RN Imperia: Foroni, Ferrari, Strafforello, Capanna 1, M. Emmolo, Giordano 1, Fratoni, Corio 2, Somà, Parodi 2, F. Rocchi 3 (2 rig), Amelio, E. Emmolo. All. Gerbò
President Bologna: Ardizzoni, Gadignani 1, Barboni, A. Baldinelli 1, Moscardino 1, Racalbuto, Pesenti 1, Collarini, Mattesini 3, Poggioli, Cocchi 1, Belfiori, Cinotti. All. Salonia
Arbitri Alfi e Fusco
Note: parziali 1-1, 2-2, 5-2, 1-3. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Imperia 3/7 + 2 rigori e Bologna 3/8. Spettatori 200 circa

RN Sori-Plebiscito Padova 13-10
RN Sori: Vio, Elefante, Brambilla 4 (1 rig), Mugnaini 1, Congiu 1, Ravina 1, Digiesi 1, Popovic 2 (1 rig), Caletti, Calvauna, Vezil 2, Cuneo 1, Cavassa. All. Ivaldi
Plebiscito Padova: Destro, Segala, Savio, Rigon, Tono 1, Prete, Filippetto 1, Gottardo, Zanovello, Moldvai, Vuleta 5, Conte 3, Tomasella. All. Cattaruzzi
Arbitri Daniele e Ruscica
Note: parziali 2-4, 3-1, 4-2, 4-3. Usciti per limite di falli Tomasella (P) nel secondo, Tono e Filippetto (P) nel quarto tempo. Espuso per 21.10 Vuleta (P)

SC Quinto-Andrea Doria 7-8
SC Quinto: Scanu, Brondi, Fajette, Luccianti 2, Galassi, Turbati, Fracas, Westermann, Hollis 2 (1 rig), Bittarello, Spigno 1, Pino 2, Fulcheris. All. Paganuzzi
Andrea Doria: Fiz, Palmieri, Franza 1, Canessa, Marciano, Tosi 1, De Ferrari 2, Tosto, Oneto, Bazzurro 3 (1 rig), Rezzano, Michieletto, Ottazzi. All. Della Zuana
Arbitri Colombo e Romolini
Note: parziali 0-2, 2-3, 3-2, 2-1. Usciti per limite di falli Canessa (AD) e Fulcheris (Q) nel quarto tempo. Espuslo Oneto (AD) nel terzo per 21.10. Superiorità numeriche: Quinto 5/13 + 1 rigore e Andrea Doria 4/10 + 1 rigore. Spettatori 300 circa

La griglia dei playoff – semifinali – gara 1 il 22 giugno

1N Como-4S Telimar
2N Trieste Pallanuoto-3S Civitavecchia
1S CC Napoli-4N Chiavari
2S Nuoto Catania-3N SC Quinto

La griglia dei playout – finali – gara 1 il 22 giugno
10N Iren Torino-11S Basilicata
10S Acicastello-11N Andrea Doria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here