Pallanuoto, Champions: Super Recco con il Partizan

0
CONDIVIDI
Pallanuoto
Pallanuoto
Pallanuoto

GENOVA 13 NOV.  Il mercoledi delle coppe di pallanuoto si è aperto con il successo della AN Brescia 11-5 a Kirishi con il Kinef nell’andata dei quarti di finale di Euro Cup. Prova di forza della squadra di Alessandro Bovo, già avanti 7-1 a metà gara, con una delle realtà di primo piano della pallanuoto russa, che annovera nel palamares dieci titoli nazionali conquistati dal 2003 a oggi. Per Brescia 5 gol Molina Rios, 3 Rizzo, 2 Christian Presciutti e 1 Ubovic. La partita di ritorno è prevista il 16 dicembre a Brescia. L’italiano Fabio Collantoni ha diretto con il russo Voevodin il quarto di finale tra Mornar Spalato e Oradea (14-9).
In serata la Pro Recco campione d’Europa in carica, dopo la vittoria 15-4 sul Galatasaray, ha battuto il Partzan Belgrado 15-3 nel secondo turno del gruppo B della Champions League, trasmesso in diretta su Rai Sport 2. A segno otto giocatori: 3 gol Di Fulvio, 2 ciascuno Mandic, Prlainovic, Figari, Ivovic e Giacoppo, 1 Pijetlovic e Sukno. Nel prossimo turno di Champions, il 28 novembre, la Pro Recco giocherà in Ungheria con la OSC Budapest (arbitri il turco Toygarli e il croato Radicevic).

CHAMPIONS LEAGUE

Seconda giornata preliminari – 11 novembre

 

Girone A

Barceloneta-Jadran Herceg Novi 15-10
Spandau Berlino-Olympiacos Pireo 11-11
Primorje Rijeka-Eger 8-7

Girone B

Szolnoki-OSC Budapest 8-7
Pro Recco-Partizan Belgrado 15-3 (5-2, 1-0, 3-1, 6-0)
Galatasaray-Jug Dubrovnik 10-16

Girone A: Barceloneta e Primorje 6; Olympiakos 2; Eger* e Spandau 1; Jadran Herceg Novi 0
Girone B: Szolnoki, Pro Recco e Jug 6; Orvosi, Partizan e Galatasaray 0

* Eger già qualificato in qualità di opitante delle Final Six.

Segui il live completo

EURO CUP

Quarti di finale – Gara d’andata – Mercoledì 11 novembre

KINEF KIRISHI-BRESCIA 5-11 (0-3, 1-4, 3-2, 1-2)
SZEGED-HANNOVER 9-3
MORNAR SPALATO-ORADEA 14-9
MARSIGLIA-SINTEZ KAZAN 8-9

LASCIA UN COMMENTO