Pallanuoto, Champions: Recco Travolge lo Szolnoki

0
CONDIVIDI
Pallanuoto
Pallanuoto
Pallanuoto

GENOVA 4 FEB. Tornano le competizioni europee. In Champions League, prosegue spedita la marcia della Pro Recco campione di tutto che batte non senza affanno gli ungheresi del Szolnoki 14-11 (1-5, 4-2, 5-2, 4-2). Il match in diretta su Rai Sport 2, era valido la quinta giornata del girone B che i liguri conducono a punteggio pieno. Inizio shock dei padroni di casa sotto addirittura di cinque reti nel primo tempo. Poi il calo fisico degli ungheresi con il Recco che risaliva grazie al mancino serbo Mandic (cinque reti) e il bomber Prlainovic (tre reti) Le altre partite sono Olympiacos Pireo (Gre)-Jadran Spalato (Cro) 10-4, Eger (Hun)-Spandau Berlino (Ger) 10-7, mentre il big match Primorje Rijeka (Cro)-Barceloneta (Spa) termina in pareggio 9-9, per il girone A con la seguente classifica: Olympiacos 9, Eger, Barceloneta e Primorje 8, Spandau 3 e Jadran 2. Jug Dubrovnik (Cro)-Partizan Belgrado (Srb) 12-4, OSC Budapest (Hun)-Galatasaray (Tur) 13-4 per il girone B con la seguente classifica: Pro Recco 15, Jug 12, Szolnoki 9, Partizan 6, Budapest 3 e Galatasaray 0. Gli arbitri Ercoli e Gomez impegnati rispettivamente ad Herceg Novi e a Belgrado. La final six in programma a Budapest si giocherà dal 2 al 4 giugno.
In Euro Cup è già tempo di semifinali con l’andata in programma mercoledì e il ritorno il 10 febbraio. La prima Mornar Brodospas (Cro)-Sintez Kazan (Rus) è terminata 9-7 per i croati; In seguito l’AN Brescia ha sconfitto lo Szegedi (Hun) 9-8 (parziali 4-3, 2-3, 0-2, 3-0). Reti Brescia: Rizzo 2 (1 rig.), Nora 2, Ubovic 2, Molina 1, N. Presciutti 1, Bertoli 1

LASCIA UN COMMENTO