Pallanuoto, A1F: Rapallo travolto dal Padova

0
CONDIVIDI
rapallo pallanuoto

rapallo pallanuotoGENOVA 3 DIC.  Turno infrasettimanale per l’A1 femminile di cui si è disputata la settima giornata. La capolista Plebiscito Padova batte 11-5 Rapallo: tra le patavine, che comandano la regular season a punteggio pieno, quattro goal di Queirolo. Alle spalle delle venete si conferma la Despar Messina che ferma sul 14-9 il Città di Cosenza: da segnalare le quaterne di Radicchi per Messina e di Silvia Matta per Cosenza. Agevole vittoria per 16-6 dell’Ekipe Orizzonte contro l’Acquachiara Ati 2000 che non riesce a cancellare i zero punti in classifica: tra le etnee sei goal di Palmieri, best score di giornata. Bogliasco Bene espugna Bologna, andando a vincere 9-5 in terra emiliana: le liguri consolidano il quarto posto in classifica. Nella parte bassa la Mediostar Prato batte 11-9 la RN Imperia ancora a secco di punti nel torneo.
Il campionato femminile si ferma per dare modo alla Nazionale di preparsi ai campionati europei, in programma a Belgrado dal 10 al 23 gennaio, e riprenderà il 30 gennaio 2016 con la nona ed ultima giornata del girone di andata. Le azzurre vanno subito in collegiale e si radunano giovedì 3 dicembre al Centro Federale di Ostia dove si ferman fino al 13 dicembre (18 atlete convocate). I prossimi impegni del Setterosa prima degli Europei sono la Holiday Cup a Los Angeles dal 15 al 20 dicembre con USA, Olanda e Spagna; il collegiale di Roma e Ostia fino al 31 dicembre; il torneo a Budapest dal 3 al 5 gennaio con Ungheria, Germania e Grecia. Di nuovo tre giorni di collegiale al Centro Federale di Ostia, quindi la partenza per la Serbia.

LE AZZURRE CONVOCATE PER IL COLLEGIALE DI OSTIA
Laura Teani, Elisa Queirolo, Sara Dario e Laura Barzon (Plebiscito Padova), Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero (Despar Messina), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olympiakos), Teresa Frassinetti (RN Bogliasco), Aleksandra Cotti e federica Lapi (Rapallo Pallanuoto), Francesca Pomeri e Silvia Motta (Città di Cosenza), Chiara Tabani (Mediostar Prato), Tania Di Mario e Valeria Palmieri (L’Ekipe Orizzonte). Nello staff, con il commissario tecnico Fabio Conti, gli assistenti Paolo Zizza, Marco Manzetti e Giacomo Grasso il preparatore atletico Simone Cotini, il team manager Barbara Bufardeci, il medico Vincenzo Ciaccio, la fisioterapista Simona Tozzetti, la nutrizionista Giulia Ferrara e la psicologa Flavia Sferragatta.

WP DESPAR MESSINA – CITTA’ DI COSENZA Diretta RAISport 2 14-9

 

L’EKIPE ORIZZONTE – ACQUACHIARA ATI 2000 16-6

RAPALLO PALLANUOTO – C.S. PLEBISCITO PD 5-11

RN BOLOGNA – BOGLIASCO BENE 5-9

RN IMPERIA 57 – MEDIOSTAR WP PRATO 9-11

LASCIA UN COMMENTO