Pallanuoto, A1 M: Recco corsaro a Savona

0
CONDIVIDI
Pallanuoto
Pallanuoto
Pallanuoto

SAVONA 23 NOV.  I campioni d’Italia e d’Europa della Pro Recco si impongono 16-2 a Savona con la Carisa e i vice campioni d’Italia passano a Trieste 9-5. Triplette di Sukno e Ivovic nel Recco e di Molina Rios nel Brescia. La BPM Sport Management tiene il passo delle capolista; batte il Robertozeno Posillipo 13-10 nell’incontro diretto per il terzo posto e segue Recco e Brescia a cinque lunghezze. Poker di Deserti per la BPM e Gallo per il Robertozeno. A Roma la Carpisa Yamamay Acquachiara batte 8-6 la Vis Nova; romani sempre in partita e napoletani che la risolvono a proprio favore nella seconda parte del quarto tempo (3 gol di Valentino). Nella parte bassa della classifica vittorie importanti di Ortigia e Sori negli incontri diretti con Lazio e Florentia. A Siracusa l’Ortigia supera la Lazio 12-11 (seconda vittoria consecutiva, 4 gol di Camilleri) e si porta a +3 tre dai biancocelesti; a Firenze il Sori passa 7-6 e ottiene la prima vittoria in campionato raggiungendo i toscani in classifica. Decide il gol di Manzi a 55 secondi dalla fine in superiorità numerica. La nona giornata di serie A1 maschile si era aperta venerdì sera con l’anticipo trasmesso su Rai Sport 2  tra Canottieri Napoli e Bogliasco Bene, concluso in parità 5-5. Il Bogliasco ha condotto spesso nel punteggio ed è stato raggiunto dal gol di Borrelli a metà del quarto tempo.

Campionato A1 M – 9^ Giornata

C.C. NAPOLI – R.N. BOGLIASCO BENE 5-5 (giocata venerdì)
C.C. ORTIGIA – S.S. LAZIO NUOTO 12-11
ROMA VIS NOVA PN – CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 6-8
CARISA R.N. SAVONA – PRO RECCO N e PN 2-16
BPM PN SPORT MANAGEMENT – ROBERTOZENO POSILLIPO 13-10
PALLANUOTO TRIESTE – A.N. BRESCIA 5-9
R.N. FLORENTIA – R.N. SORI 6-7

LASCIA UN COMMENTO