Pallanuoto, A1 F: Una Vittoria e due Ko per le Liguri

0
CONDIVIDI
rapallo pallanuoto
rapallo pallanuoto
Pallanuoto Femminile

GENOVA 19 OTT.   E’ soltanto la seconda giornata di campionato di A1 F di pallanuoto ma offre già molti spunti interessanti. Nell’anticpo di mezzogiorno la Città di Cosenza del neo-allenatore, scudettato con l’Imperia, Marco Capanna e delle azzurre Silvia Motta e Francesca Pomeri, ha ricevuto il Plebiscito Padova, neo-campione d’Italia, con cinque atlete della Nazionale di Fabio Conti a referto: Teani, Barzon, Queirolo, Millo, Dario. Ha vinto Padova 12-3. Gara equilibrata per due tempi e mezzo, fino al break del terzo periodo (gol di Millo, Queirolo e Lascialandà) che ha spostato il risultato da 3-4 a 3-7 in favore delle venete. Tripletta di Sara Dario che oggi compie 21 anni. Il quadro della serie A1 femminile si è concluso con le partite delle 15. Alla Felice Cascione di Imperia c’è stato il ritorno del portierone della Nazionale Giulia Gorlero, la grande ex, con la calottina rossa della Despar Messina che quest’anno punta in alto con le compagne azzurre del Setterosa Garibotti, Radicchi, Aiello e la campionessa olimpica ad Atene 2004, classe 1979, Silvia Bosurgi. Ha vinto Messina 15-3 e top scorer è stata Arianna Garibotti con 7 gol; tripletta di Radicchi. Alla Scandone di Napoli la Rari Nantes Bologna ha battuto 7-5 l’Acquachiara Ati 2000, a Firenze la Mediostar Prato ha superato 8-5 il Rapallo e davanti al proprio pubblico la Rari Nantes Bogliasco ha vinto 9-6 con l’Ekipe Orizzonte. A Bogliasco tripletta del centroboa azzurro Teresa Frassinetti e doppietta del capitano azzurro, oro olimpico ad Atene 2004, classe 1979, Tania Di Mario. La serie A1 maschile è ferma per gli impegni della Nazionale in World League il 20 ottobre con la Russia a Mosca e dei club nelle coppe europee. Anche il Setterosa sarà impegnato in World League la prossima settimana in Olanda e la prossima ancora in Ungheria.

Programma della 2^ giornata – sabato 17 ottobre

CITTA’ DI COSENZA – C.S. PLEBISCITO PD 3-12
R.N. BOGLIASCO – L’EKIPE ORIZZONTE 9-6
R.N. IMPERIA 57 – WP DESPAR MESSINA 3-15
ACQUACHIARA ATI 2000 – R.N. BOLOGNA 5-7
MEDIOSTAR WP PRATO – RAPALLO PALLANUOTO 8-5

LASCIA UN COMMENTO