Home Cultura Cultura Genova

Palazzo Ducale si veste di immagini, luci e colori

0
CONDIVIDI
Palazzo Ducale si veste di immagini, luci e colori

GENOVA. 10 DIC. Dal 16 dicembre all’8 gennaio, tutte le sere dalle 18 alle 22, la facciata principale di Palazzo Ducale in Piazza Matteotti, si trasformerà in una tela virtuale, dove scorreranno enormi immagini di alcuni quadri di Andy Warhol, alternate a un gioco di animazione videomusicale a colori, che ne esalterà le forme architettoniche. Una stupefacente  scenografia per fare gli auguri alla città ! L’iniziativa è stata realizzata da Palazzo Ducale, Comune di Genova e Regione Liguria, con il sostegno di Camera di Commercio di Genova, in collaborazione con Carrefour Express e con il contributo di UBI Banca.

Il video mapping che, in quest’occasione, è a cura di Luca Agnani Studio e Video Projection Mapping, é una tecnologia multimediale che permette di proiettare della luce o dei video su superfici reali, in modo da ottenere un effetto artistico ed alcuni movimenti inusuali sulle superfici interessate. La videoproiezione che vedremo sull’ edificio ha una mappatura a 360° gradi. Attraverso l’uso di software specifici, il volume della facciata viene disegnato e riprodotto con potenti proiettori. Il software è in grado di proiettare diverse clip video contemporaneamente, combinando uno o più proiettori insieme, a seconda della dimensione della superficie da “mappare”. La riproduzione dei video gioca sulla illusione ottica tra la superficie reale e la sua seconda “pelle” virtuale, alterando la percezione visiva. Quasi ogni superficie può essere usata come superficie per la proiezione di immagini 2D e 3D, statiche o dinamiche, composte anche solamente da semplici luci colorate o da laboriose animazioni.

Come di consueto poi Palazzo Ducale di Genova festeggia l’arrivo del Nuovo Anno con l’apertura straordinaria delle sue mostre fino alle 2 di notte.


Warhol. Pop society nell’Appartamento del Doge e Helmut Newton nel Sottoporticato rimarranno aperte fino alle 2.00, dando la possibilità ai visitatori di trascorrere un Capodanno speciale, brindando tra i capolavori del grande artista americano e davanti alle fotografie di uno dei maggiori fotografi del Novecento. Inoltre Mentelocale organizza un Capodanno American – Pop, con Cenone nel Salone del Maggior Consiglio dedicato alla mostra di Andy Warhol. Il clou della serata per dare in benvenuto al 2017 sfocerà nel concerto di Capodanno in Piazza Matteotti. Le biglietterie delle mostre chiudono alle ore 1.00

FRANCESCA CAMPONERO

Per info: www.palazzoducale.genova.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here