Ostaggi in mano a commando armato

0
CONDIVIDI
parigi-terroristi
parigi-terroristi
Le teste di cuoio francesi sono intervenute anche a Roubaix, ma sarebbe una rapina finita male

ROUBAIX. 24 NOV. Ultim’ora. Tutti salvi gli ostaggi. Ucciso dalla polizia uno dei malviventi della rapina di Roubaix. Gli altri due sono stati arrestati. Il direttore di banca sequestrato con la moglie e due bimbi sono salvi. Ancora paura e nervi a fior di pelle in Francia per il pericolo terrorismo islamico.

Ieri sera. Un commando con armi da guerra ha preso in  ostaggio un gruppo di persone a Roubaix nel nord della Francia, al confine col Belgio.

Il gruppo armato ha aperto il fuoco contro la Gendarmerie francese, tempestivamente intervenuta. Il commando è asseragliato in un edificio e circondato dai poliziotti. Non si conosce ancora il numero degli ostaggi. L’operazione antiterrorismo è in corso tra avenue Gustave Delory e rue Vaillant, ma secondo indiscrezioni non si tratterebbe di islamici. Sarebbe una rapina finita male.

 

Sul posto sono intervenute le tese di cuoio francesi. Mentre diminuisce la sicurezza, aumenta la preoccupazione per gli attentati dei terroristi islamici.

LASCIA UN COMMENTO