Ostaggi in Libia, rinviato l’incontro con gli 007 all’Università

0
CONDIVIDI
La sede dell'Università di Genova venerdì doveva ospitare i vertici dei nostri 007: l'incontro con gli studenti è stato rinviato per la crisi in Libia
La sede dell'Università di Genova venerdì doveva ospitare i vertici dei nostri 007: l'incontro con gli studenti è stato rinviato per la crisi in Libia
La sede dell’Università di Genova venerdì doveva ospitare i vertici dei nostri 007: l’incontro con gli studenti è stato rinviato per la crisi in Libia

GENOVA. 5 MAR. “Spiace informare che, a causa delle recenti vicende internazionali, che non consentono ai relatori del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza di intervenire, l’evento L’Intelligence incontra l’Università è annullato”. L’Ateneo genovese oggi ha informato gli studenti, con un comunicato, che i vertici dei nostri 007 non potranno essere presenti venerdì prossimo in via Balbi perché impegnati per il caso degli ostaggi in Libia. Una situazione che sta impegnando tutti gli uomini della Farnesina.

Il direttore generale del Dipartimento di Informazione per la Sicurezza della Repubblica, ambasciatore Giampiero Massolo, e il direttore della scuola di formazione e dei Servizi, Paolo Scotto di Castelbianco, hanno comunque dato la loro disponibilità a venire a Genova in altra data, da definirsi.

 

LASCIA UN COMMENTO