Ospedale Imperia, Piana: reparto di Ostetricia rimarrà in città

0
CONDIVIDI
Il capogruppo regionale del Carroccio ligure Alessandro Piana
Il capogruppo regionale del Carroccio Alessandro Piana: reparto Ostetricia rimane a Imperia
Il capogruppo regionale del Carroccio Alessandro Piana: reparto Ostetricia rimane a Imperia

IMPERIA. 8 LUG. “Il reparto di Ostetricia all’ospedale di Imperia rimarrà in città perché è inopportuno che venga trasferito a Sanremo, come qualcuno vorrebbe. La vecchia struttura, che è sempre stata un’eccellenza a livello regionale, sarà sostituita con il nuovo reparto più funzionale e moderno, che risulta adiacente, già costruito e in attesa di collaudo. Pertanto, le famiglie imperiesi possono stare tranquille”.

Il capogruppo regionale del Carroccio, l’imperiese Alessandro Piana, oggi ha tranquillizzato gli abitanti del capoluogo del ponente ligure.

Domani mattina all’ospedale di Imperia è previsto un sopralluogo, insieme alla vicepresidente e assessore regionale alla Sanità Sonia Viale.

 

Oltre alla questione del reparto di Ostetricia, all’ospedale di Imperia c’è il problema della carenza di personale, in particolare quello medico. In tal senso, ieri si è tenuto un incontro in prefettura con i sindacalisti del settore e i vertici dell’Asl1. Il 12 luglio è previsto un altro incontro del tavolo di conciliazione, fra i rappresentanti dei lavoratori ed i vertici dell’Asl1. I sindacati hanno quindi sospeso lo stato di agitazione.

“Come gruppo regionale – ha aggiunto Piana – siamo disponibili ad ascoltare le richieste dei lavoratori per migliorare, per quanto possibile, il servizio ai cittadini”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO