Ordinanza anti movida è un fallimento, pakistani beffano Doria

0
CONDIVIDI
Il mini market aperto stanotte nei caruggi intorno a Sarzano
Il mini market aperto stanotte nei caruggi intorno a Sarzano
Il mini market aperto stanotte a Sarzano: nei caruggi un’altra notte di vomito, urla ed orina

GENOVA. 24 APR. Ennesima notte di urla, vomito ed orina nei caruggi. L’ordinanza sindacale anti movida emanata martedì scorso da Doria è già un fallimento.

Il portavoce e delegato del Comitato che raggruppa residenti e commercianti di Sarzano, stamane ci ha inviato la fotografia di uno dei mini market aperto stanotte a Sarzano.

“Sono da poco passate le 24 – ha spiegato Claudio Garau – e in piazza Sarzano il mini market è aperto di notte come tutte le altre volte. I pakistani e i loro market continuano a vendere tranquillamente la loro merce, senza che nessuno intervenga.

 

Inoltre, siamo rimasti sconvolti dall’ennesima notte di urla, vomito e orina. Significa che l’assessore Fiorini e il sindaco Doria non hanno mantenuto le loro promesse.

Forse c’è stato un mancato coordinamento fra Palazzo Tursi e i vigili urbani? Forse è stata una dimenticanza? Questi sono i commenti che ho ricevuto da molti residenti.

Abbiamo una regola della movida che coinvolga anche noi? Siamo stanchi e provati, qui è terra di nessuno”.

LASCIA UN COMMENTO