Home Cronaca Cronaca Imperia

Orafo scippato a Sanremo: bottino da 400 mila euro

0
CONDIVIDI
Rappresentante orafo scippato a Sanremo: bottino da 400 mila euro

IMPERA. 21 LUG. Un israeliano di 32 anni, di Lugano, rappresentante per una ditta orafa di Ginevra, è stato scippato da un malvivente ieri pomeriggio a Sanremo. Il bottino è un borsello contenente quattro orologi (tre Rolex, tra cui un Daytona da collezione, del valore complessivo di 250mila euro e un altro da 40mila euro, un particolare Philippe Patek) un diamante e duemila euro in contanti per un valore complessivo di circa quattrocentomila euro.

Il colpo è avvenuto nei pressi di un bar di corso Imperatrice, vicino al Casinò. Il rappresentante che si trovava di passaggio nella città dei Fiori, era diretto a una mostra orafa di Torino.

A Sanremo ha parcheggiato per andare al bar, prendere un caffè e utilizzare il bagno.  Una volta uscito dal locale, gli si è avvicinato un uomo che gli ha strappato con mossa fulminea la borsa. Le telecamere hanno ripreso lo scippo.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here