Ora basta: il coraggio di Certosa contro Doria e immigrati

41
CONDIVIDI
Dopo essere scesi in piazza per l'omicidio stradale di Giuseppe Buttaro ad opera di un immigrato ecuadoriano, ora i cittadini di Certosa protestano perl'arrivo di tossici e clandestini in arrivo
I coraggiosi cittadini di Certosa in rivolta contro sindaco Doria e immigrati: la sicurezza è un diritto
I coraggiosi cittadini di Certosa in rivolta contro sindaco Doria e immigrati: la sicurezza è un diritto

GENOVA. 24 GEN. La sicurezza è un diritto. Blocco stradale e proteste spontanee oggi pomeriggio a Certosa. Nel quartiere popolare è nata la rivoluzione in piazza contro il sindaco Doria e gli immigrati. Centinaia di abitanti coraggiosi, indignati e arrabbiati, intorno alle 18 sono scesi per la strada e hanno bloccato il quartiere, dopo l’omicidio stradale di stamane ad opera di un ecuadoriano ubriaco e drogato. L’immigrato ha travolto e ucciso un 60enne mentre era fermo sul marciapiede alla fermata del bus.

In via Canepari sono confluite pattuglie di polizia, carabinieri e vigili urbani per tentare di sedare gli animi, ma per ora la rivolta non si placa. I cittadini sono stufi di essere costretti a convivere con extracomunitari violenti e criminali e con il resto degli immigrati, che non rispetta le regole di convivenza civile. Nei fine settimana, inoltre, Certosa diventa una terra di nessuno in mano ai sudamericani con risse, scippi, rapine, aggressioni, ubriachi e drogati al volante.

Il blocco sarà tolto, hanno detto i coraggiosi residenti, soltanto quando verrà nel quartiere il sindaco Marco Doria: “Non ne possiamo più di risse fra immigrati, dei nomadi e dei delinquenti. Vogliamo più sicurezza, ne abbiamo diritto”.

 

Facebook: Quelli di..CERTOSA!: https://www.facebook.com/groups/46403935195/

 

41 COMMENTI

  1. Il problema nn siamo noi razzisti!!!!Il problema sono loro vengono nel nostro paese pensando di fare quello che vogliono….dettando regole agli altri…..sono liberi di farlo a casa loro…..sono loro che nn sono capaci a integrarsi nella nostra societa!!mi auguri Che questo quartiere nn si fermi nella moro protesta!!

  2. Non siamo noi ad essere razzisti…lo sono loro con noi….apriamo gli occhi!!!Non se ne può’più…i nostri figli cresceranno nel Bronx….e chi vive in queste zone non lo può’negare….basta con questo falso buonismo!!!

  3. Le mie condoglianze e la mia più sincera solidarietà x la famiglia di quel povero uomo k x colpa di si marocchini negli Ecuador e k più ne a ne metta le e stata tolta la vita è il nostro governo e quella metà di Doria a far la bella vita li anno presi solo xk dietro ci sono i soldi mentre a noi italiani ci avete tolto anche il diritto di poter vivere a casa nostra dico e urlo ora basta dobbiamo combattere xk sta gentaglia ritorni da dove ne è venuta e quelle merce di Renzi e Doria la devono finire di farci morire ma poca puntata quanti italiani devono morire x colpa vostra bastardiiiiiiiiiii

    • Non ho capito la frase”di si marocchini negli Ecuador”…….questo ecuadoriano ga sbagliato e spero la paghi cara ma non confondiamo la m…. con la cioccolata per favore e poi ,magari,impariamo a scrivere in italiano che e’ meglio ok??

  4. Non tutti gli ecuadorianu o gli stranieru sono cosi ma si possono selezionare in entrata o esiliare per sempre dopo che han combinato qualche crimine prima che arrivino a uccidere. Siamo pronti a crescere?

  5. Questo bastardo e’ una vergogna per tutti gli ecuadoriani!!! Datelo in mano alla famiglia di quel pover’uomo e poi (se ancora vivo)a calci in culo rimandatelo in Ecuador!!! Stupido ubriacone di merda!!? Anziche’ alcol e droga avessi avuto un po’ di sale in quella zucca vuota ora avremo una persona viva in piu’ e due famiglie rovinate in meno!! IDIOTA!!!

  6. Io sono Ecuadoriano e il mio non e’ razzismo!!! Sono incazzato con quello stupido e con quelli che come lui si ubriacano come non ci fosse un domani e poi fanno casini!!! Sono una vergogna per chi come me lavora e vive la sua vita onestamente senza rompere l’anima a nessuno!!!!

  7. Chiunque ci abiti o conosca un po’ Genova sa bene cosa combinano questi qui tutti i giorni e non solo al volante. Non fingiamo di non saperlo e guardiamo le statistiche di chi accoltella, ruba, ecc. Se fossero Finlandesi o Canadesi li chiameremmo delinquenti lo stesso, no? Il razzismo non c’ entra nulla, i fatti parlano chiaro

  8. Per me si al razzismo mi sono rotta i c……i di tutte ste merde k non servono a niente e ce li dobbiamo tenere xk fanno comodo al bastato di Renzi e Doria quante cose stanno accadendo da quando sono entrati loro ci anno tolto tutto mille italiani senza un lavoro io o una figlia con disabilità mio marito non lavora e nessuno ci dà nulla e alle m…e tutto no io sono razzista e li voglio veder morti bruciati

  9. Non bisogna far di erba un fascio,sono d’accordo ,quelli che commettono omicidi tolleranza zero.Poi non è che le nostre Chiese sono affollate da stranieri,se e per quello disertano anche gli italiani ,e anche gli italiani commettono atti scellerati.Quindi cerchiamo di valutare ,altrimenti diventa una guerra …

  10. Cosa c’entra l’educazione, il rispetto delle leggi, il rispetto del prossimo con il razzismo.??? Anzi, io direi che razzista é colui che non rispetta, che delinque, che se ne frega di tutto e di tutti. Non chi vuole vivere sereno

  11. Ovviamente le condoglianze prima di tutto. Poi concordo con il sig.Enzo Landini. Certezza delle pene e meno tolleranza per chi guida ubriaco e drogato aldilà del passaporto. Chi legifera deve fare il suo dovere … è approvare la legge ferma in parlamento da decenni.

  12. Giusto basta non se ne può più il sindaco non e mai presente e la gente muore perche questi personaggi sono costantemente ubriachi basta bisogna punire severamente questo scempio e non servono più nemmeno le scuse vanno colpiti tutti chi guida in quelle condizioni non deve guidare mai più e come avere un arma. Mi spiace per la persona deceduta , io non lo conoscevo ma mi sento vicino alla sua famiglia. Ricordate che può capitare a tutti di rimare coinvolti in incidenti del genere.

  13. Certosa rossa sangue…. Vediamo se continuate con sta pagliacciata o vi svegliate…. Rompete il cazzo a chi non e’ comunista e poi vi lamentate come foste dei leghisti! Voglio vedere il ponente alle urne… Poi tanto vi dimenticate tra 2 anni…

LASCIA UN COMMENTO