Home Cronaca Cronaca Genova

OPERAZIONE DELLA CAPITANERIA CONTRO PRODOTTI ITTICI ADULTERATI

0
CONDIVIDI

cp-controllo-pescheriaGENOVA. 30 OTT. La Capitaneria di Porto di Genova ha coordinato un’operazione complessa sulla pesca in mare e nella filiera ittica in Liguria dal 22 al 24 ottobre 2014 denominata “Sword Fish” che ha coinvolto i comandi di Genova, La spezia; Savona, Imperia, Sanremo, Loano, Albenga e di Santa Margherita Ligure.

Con ispezioni che hanno riguardato anche la Lombardia.

In tutto sono stati eseguiti 278 controlli che ha visto l’impegno di 112 militari.


Per l’occasione sono state elevate oltre 15.000 € di sanzioni e sequestrate oltre 2 tonnellate di prodotti ittici.

In particolare, in una ditta all’ingrosso, nell’imperiese, i militari hanno sequestrato una tonnellata e 215 kg di specie ittiche congelate e poste in commercio  ad oltre due mesi dalla data di scadenza e il titolare è stato sanzionato con oltre 6.000 euro di ammenda.

A Milano, presso il mercato ittico, la capitaneria di Porto di Genova, ha sequestrato oltre 5 quintali di prodotti ittici, per inosservanza dei requisiti igienico-sanitari, in collaborazione con l’ASL Città di Milano.

Proprio nel corso di una verifica nella provincia di Milano, è statat sequestrata una partita di prodotti ittici congelati per ulteriori 5 quintali, immessi irregolarmente con etichettatura non conforme alle vigenti normative nazionali e comunitarie.

I controlli della filiera continueranno anche nei prossimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here