Operato bimbo colpito a nuca da pallonata

0
CONDIVIDI
Lunedì al Gaslini incontro sul neuroblastoma
E' stato operato dagli specialisti di neurochirurgia dell' Ospedale Gaslini il bimbo di 10 anni colpito alla nuca da una pallonata a Bonassola
E’ stato operato al Gaslini il bimbo di 10 anni colpito alla nuca da una pallonata a Bonassola

LA SPEZIA. 2 SET. E’ stato operato dagli specialisti di neurochirurgia dell’ Ospedale Gaslini il bimbo di 10 anni colpito alla nuca da una pallonata a Bonassola.

I chirurghi hanno effettuato un drenaggio esterno per l’ematoma intracerebrale che si è verificato dopo la pallonata.

Attualmente proseguono gli accertamenti radiologici e la prognosi è ancora riservata ma si spera in un miglioramento.

 

L’episodio era avvenuto ieri mattina sulla spiaggia di Bonassola con il piccolo, di Perugia, che era in vacanza con la famiglia.

La pallonata aveva fatto perdere conoscenza al bimbo che era sto subito soccorso dai medici del 118 che avevano disposto il trasferimento all’ospedale Gaslini di Genova.

LASCIA UN COMMENTO