Operaio di Ortonovo muore a Massa Carrara

0
CONDIVIDI
Busalla, colpisce testa della moglie con calcio pistola
Un operaio spezzino è morto a Massa Carrara
Un operaio spezzino è morto a Massa Carrara

LA SPEZIA. 11 DIC. Stefano Mallegni, un operaio di 52 anni di Ortonovo è morto all’interno della ditta Ital Marble Pocai di Massa Carrara schiacciato da due lastre di marmo.

Sembra che l’uomo stesse manovrando un carro-ponte e che durante alcune operazioni sia rimasto schiacciato da due lastre di marmo.

Sul posto è giunto il 118, ma l’uomo era già morto. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

 

L’operaio lascia moglie e un figlio.

LASCIA UN COMMENTO