Omicidio stradale: ha puntato pedone apposta per ucciderlo

1
CONDIVIDI
Investe pedone e fugge: acciuffato dalla municipale
La polizia municipale municipale in via di Francia: il pedone centrato in pieno da un'auto di proposito da un ubriaco del sabato sera
La polizia municipale municipale in via di Francia: il pedone centrato in pieno da un’auto di proposito da un ubriaco del sabato sera, è ancora ricoverato in fin di vita

GENOVA. 15 FEB. Spunta una testimone per il tentato omicidio stradale del sabato sera: l’auto ha puntato il pedone e lo ha centrato in pieno di proposito. La condotta, quindi, sarebbe stata volontaria. Secondo gli investigatori, alla guida ci sarebbe stato comunque un ubriaco del sabato sera.

Intanto, è ancora ricoverato in fin di vita e non ha ripreso conoscenza, il pedone centrato in pieno da un’auto poco dopo mezzanotte di ieri tra via Ballaydier e via di Francia a Sampierdarena. In un primo momento era stata diffusa l’informazione che è un marocchino. Invece, si tratta di un venditore abusivo del Bangladesh di 41 anni.

La clamorosa, possibile svolta nelle indagini è avvenuta alcune ore fa, quando gli investigatori della polizia municipale hanno ascoltato anche la testimonianza di una lucciola nigeriana, che lavora nei pressi del luogo dell’incidente. Per lei non ci sarebbero dubbi: lo straniero è stato puntato dall’auto, falciato senza pietà e il conducente poi è fuggito. Le immagini delle telecamere della zona sono al setaccio dei vigili urbani.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO