Home Cronaca Cronaca Italia

OMICIDIO SANREMO. LA MAMMA DI MARIA ANTONIETTA: “IL VERO ASSASSINO DI MIA FIGLIA E’ IL GIUDICE CHE HA LASCIATO LIBERO DELFINO”

0
CONDIVIDI

ituazione è davvero drammatica e la donna “non può” darsi pace (parola di chi si è già trovato in una situazione simile n.d.r.) per un delitto che forse poteva essere prevenuto.
“Prima ancora che con quel pazzo criminale, – grida con rabbia la donna – devono fare giustizia con il giudice (con chiaro riferimento al PM Zucca di Genova n.d.r.), perché è lui il vero assassino di nostra figlia. Lanciamo un appello al Ministro di Grazia e Giustizia, affinché mandi a casa quei magistrati che lavorano soltanto per prendere lo stipendio a fine mese”.
“Luca – prosegue la donna – continuava a picchiarla, a molestarla e a minacciarla, tanto che ultimamente mia figlia era stata costretta a cambiare casa, per sfuggire da quell’incubo. Il 28 aprile scorso aveva mandato un sms a Maria Antonietta, ricordandogli il giorno dell’anniversario della morte della sua ex compagna di Genova”. “Avevamo presentato – conclude la donna – più di un esposto ai Carabinieri, ma quando esprimevo i miei timori il maresciallo mi rispondeva di stare tranquilla, di non esagerare perché loro gli stavano col fiato sul collo”.
Rocco, padre di Maria Antonietta è dello stesso avviso e disperato afferma: “E poi dicono che bisogna avere fiducia nella giustizia. Io rispondo che c’é solo da vergognarsi di essere italiani”. L.B. (nella foto: Maria Antonietta Multari).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here