Oggi presentazione libro all’ Accademia

0
CONDIVIDI
Oggi al Museo dell'Accademia Ligustica di Piazza De Ferrari, lo scrittore Ilario Montesi presenterà un libro
Oggi al Museo dell'Accademia Ligustica di Piazza De Ferrari, lo scrittore Ilario Montesi presenterà un libro
Oggi al Museo dell’Accademia Ligustica di Piazza De Ferrari, lo scrittore Ilario Montesi presenterà un libro

GENOVA. 29 SET. Oggi, Martedì 29 settembre alle ore 18.00 al Museo dell’Accademia Ligustica di Piazza De Ferrari, lo scrittore Ilario Montesi presenterà insieme al fotografo Lorenzo Capellini e alla giornalista Roberta Olcese il suo libro: “In cammino verso l’Uno, alla ricerca della fonte dell’Amore sommo, dallo sciamanesimo al cristianesimo e oltre” Reverdito Editore.

L’autore è l’erede del fondatore del Gruppo saccarifero veneto, che aveva zuccherifici in tutt’ Italia con migliaia di dipendenti. Nel corso della vita, oltre all’imprenditore, ha fatto di tutto, ed è anche pilota con migliaia di ore di pilotaggio strumentale, sia in Europa che in America.

Questo libro è il risultato della capacità di Montesi di cogliere l’occasione di cambiamento che gli è stata offerta dalla tragedia che lo ha travolto in conseguenza della distruzione dell’azienda – e della reputazione familiare – all’inizio degli anni ’80.

 

Proprio la durezza di quei giorni lo ha spinto a prestare ascolto agli stimoli che possono condurre alla crescita interiore, riappropriandosi del suo potenziale spirituale lungamente trascurato. Alla domanda su quale sia lo scopo di questo libro l’autore risponde “La speranza che avvicinando l’irrazionale al razionale, possa aiutare almeno alcuni a comprendere il perché della nostra vita. È una domanda che molti si pongono ma alla quale pochi sanno o vogliono dare una risposta. Lo scopo è l’arrivare a percepire ed immedesimarci nella dimensione dell’Amore sommo, nel cui equilibrio viene assorbita ogni vibrazione e quindi la radice di ogni ‘male ‘; che questo provenga da problemi genetici, o psicosomatici o da ‘possessioni’ o da ‘fatture’, non fa alcuna differenza.”

Il cammino verso l’Uno di cui Montesi parla fonde diverse tradizioni spirituali e culturali, dal sentiero sciamanico in cui è stato guidato dall’indiano nordamericano Bob Blackbull alla religione comunemente intesa. Ma non c’è conflitto in questo percorso straordinario, poiché “i percorsi possono essere paragonati alle diverse e tutte valide vie percorribili (religioni comprese) per raggiungere la cima di una montagna: seguendo la strada principale, o dei viottoli, o risalendo il greto di un torrente asciutto, o seguendo l’istinto. L’importante è giungervi!».

Ad approfondire con l’autore gli interessanti spunti offerti dal libro saranno il fotografo di fama internazionale Lorenzo Capellini, di cui Genova ha ospitato nel 2014 un’antologica a Palazzo Ducale e la giornalista Roberta Olcese, esperta di mercato internazionale dell’arte e collaboratrice con le pagine culturali di importanti quotidiani e settimanali nazionali (Il Secolo XIX, Vanity Fair, Il Sole 24 Ore Art Economy, etc).

LASCIA UN COMMENTO