Oggi l’ultimo saluto a Diego Turra, anche da parte di tutta Genova

0
CONDIVIDI
L'assistente capo Diego Turra, morto durante un servizio di ordine pubblico a Ventimiglia
L'assistente capo Diego Turra, morto durante un servizio di ordine pubblico a Ventimiglia
L’assistente capo Diego Turra, morto durante un servizio di ordine pubblico a Ventimiglia

GENOVA. 10 AGO. Si svolgono oggi alle 16 nella cattedrale di San Michele Arcangelo ad Albenga, i funerali dell’assistente capo Diego Turra, appartenente al reparto Mobile, stroncato da un infarto sabato scorso durante il servizio di ordine pubblico a Ventimiglia per la protesta dei No borders.

Anche la città di Genova esprime vicinanza alla famiglia e ai colleghi poliziotti.

“Il Sindaco e la giunta comunale – si legge in una nota ufficiale di Tursi – esprimono il loro cordoglio per la scomparsa di Diego Turra, lavoratore della Polizia di Stato, impegnato nel difficile compito della tutela dell’ordine pubblico. Il triste evento deve indurre tutti a evitare strumentalizzazioni e a condividere lo sforzo che il governo e le istituzioni compiono per affrontare un grande e drammatico problema dei nostri tempi, quello dei migranti e dei richiedenti asilo.

 

Dobbiamo farlo guidati dalla sensibilità più volte testimoniata da Papa Francesco, sollecito nel ricordarci il doveroso rispetto, sempre, della solidarietà umana e della dignità della persona. E guidati dalla consapevolezza che non serve erigere barriere, ma bisogna affrontare concretamente l’emergenza con una piena collaborazione istituzionale. A questi principi si ispira l’azione del Comune di Genova”.

LASCIA UN COMMENTO