Oggi a Genova Claudia Koll

0
CONDIVIDI
Claudia Koll a Genova
Claudia Koll a Genova
Claudia Koll a Genova

GENOVA. 15 SET. Oggi, martedì 15 settembre, al Festival dell’Eccellenza al Femminile si parlerà di CIBO PER L’ANIMA, con un’attenzione particolare al rapporto tra conversione, spiritualità ed emancipazione femminile. Per il FEMFILMFEST alle ore 15,30 al Porto Antico sarà proiettato CORPO ESTRANEO l’ultimo film di KRZYSZTOF ZANUSSI, regista di Giovanni Paolo II. Il film, non ancora distribuito in Italia, è incentrato sulla profonda conversione di Kasia, decisa a diventare suora. In sala sarà presente il regista, che alle ore 18,00 sarà protagonista della tavola rotonda IL CIBO PER L’ANIMA nel chiostro di Santa Maria di Castello. Con lui ci saranno l’attrice Claudia Koll, il regista Cristian Calabretta, il cancelliere arcivescovile Michele De Santis e Orietta Notari che leggerà brani di opere teatrali del regista Rocco Familiari. Al centro del dibattito saranno appunto le prospettive del nuovo femminismo indagate a partire dalle tematiche del film.

Alle 21 in Piazza delle Feste al Porto Antico sarà in scena l’Amore Impaziente, con Daniela Poggi per la regia di Silvio Peroni. Lo spettacolo mette a confronto l’amore della donna nei confronti dell’uomo e l’amore della mistica nei confronti del divino. Attraverso questo personaggio femminile si dispiega un universo a sé, coinvolgente e impervio, fragile e duro, ossessivo e malinconico.

Nel pomeriggio alle ore 16,30 l’architetto e designer Amira Chartouni e il pasticcere Poldo premieranno il vincitore del concorso O’Millennium dessert per la creazione di un nuovo dolce che andrà a rappresentare Genova a Milano a EXPO, dove ricordiamo che il Festival sarà presente nella giornata di mercoledì 16 settembre con un panel su PREVENZIONE ALIMENTARE E PESCE AZZURRO, con Adriana Albini e Vittorio Sironi, Direttore Scientifico sulla Centro Studi sulla Storia del Pensiero Biomedico alle ore 16,00 nella Sala Alta delegazione (4 piano – Padiglione Italia).

 

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO