Occuparono aeroporto nel 2012, i sindacalisti Manganaro e Grondona indagati

1
CONDIVIDI
Fiom, Manganaro e Grondona a processo per blocco aeroporto 2012
Bruno Manganaro della Fiom Cgil e Francesco Grondona indagati per l'occupazione dell'aeroporto. I fatti risalgono al 2012 per Fincantieri
Bruno Manganaro della Fiom Cgil e Francesco Grondona indagati per l’occupazione dell’aeroporto. I fatti risalgono al 2012 per Fincantieri

GENOVA. 14 LUG. Il segretario generale della Fiom Cgil di Genova Bruno Manganaro e l’ex segretario generale dei metalmeccanici Francesco Grondona sono stati iscritti nel registro degli indagati a seguito della manifestazione del 4 gennaio 2012 all’aeroporto di Genova a favore di Fincantieri.

A comunicarlo la Fiom Cgil. In particolare i due sindacalisti sono accusati di interruzione di pubblico servizio, violenza privata e invasione di terreni o edifici per l’occupazione dell’aeroporto genovese che provocò lo slittamento e il dirottamento di alcuni voli.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO