Nuovo giallo per Giorgi e Schiavetta

0
CONDIVIDI
Omicidio in Darsena
Omicidio in Darsena

SAVONA. 31 GENN. Sta ottenendo un notevole successo di vendite e sta incontrando il favore della critica l’ appassionante ed intricato giallo a quattro mani “Omicidio in Darsena”. Ambientato a Savona dal felice duo al femminile Giorgi- Schiavetta il romanzo (uscito nella collana i Tascabili dei Fratelli Frilli a 10 euro e 90) narra le vicende giudiziarie legate a due fatti di sangue avvenuti a Ferragosto di cui è protagonista il magistrato Ludovica Sperinelli.

“ Un giallo ben congeniato e ben scritto- dice il giornalista e critico letterario Adalberto Guzzinati- da due valide gialliste già note per avere con grande bravura scritto altri bei volumi ambientati a Savona e divenuti in pochi anni gialli di successo”. Omicidio in Darsena è il quarto noir che vede all’opera il collaudato pool di investigatori, già protagonisti di “Delitto alla Cappella Sistina”, “Morte al Chiabrera” e “La sala nera”. Con loro ci sono poi una miriade di personaggi dalle caratteristiche contrastanti: uno spacciatore con strani passatempi, un magistrato pasticcione, una bionda con un abito leopardato, un professore che ha l’hobby di disegnare, una madre preoccupata.
“Tra Savona e la Costa Azzurra- ci spiega il noto gallerista ed editor Armando D’Amaro- il Sostituto Procuratore Sperinelli e i suoi collaboratori dovranno dipanare la complessa matassa di indizi e trovare i responsabili dei tremendi delitti. Un giallo raffinato, orchestrato con maestria e declinato squisitamente al femminile”.

Fiorenza Giorgi è nata, vive e lavora a Savona. Da molti anni in magistratura, attualmente ricopre l’incarico di Giudice per le Indagini Preliminari. È appassionata di musica lirica e tradizioni liguri ed è autrice di tre raccolte di modi di dire savonesi che hanno riscosso grande successo.

 

Irene Schiavetta, musicista, pianista, vive a Savona. Ha svolto attività concertistica ed è attualmente docente di Conservatorio. Ha scritto diverse commedie brillanti, racconti e libretti; ha collaborato con un’importante casa editrice per opere di letteratura italiana. Per le Edizioni Carisch ha scritto libri di didattica pianistica.
La Giorgi e la Schiavetta insieme per Fratelli Frilli Editori hanno pubblicato Morte al Chiabrera, La sala nera e la seconda edizione di Delitto alla Cappella Sistina.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO