Nuoto, Successo per la Gara “Le Tre Prie” a S. Michele di Pagana

0
CONDIVIDI
Gara di Nuoto a San Michele di Pagana
Gara di Nuoto a San Michele di Pagana

GENOVA 3 OTT. Grandissima partecipazione, anche per quest’anno, alla gara di nuoto in acque libere “Le Tre Prie”, che si è tenuta domenica scorsa nella frazione rapallese di San Michele di Pagana, in concomitanza con la festa patronale. Oltre 500 le presenze gara sulle tre distanze: 1000m e 1500m (amatoriali) e 3000m (riservata ai tesserati FIN). Sullo sfondo di una splendida giornata di sole, i partecipanti – provenienti da tutta Italia – si sono confrontati nella gara che ha chiuso ufficialmente la stagione in acque libere. Primo assoluto nella classifica generale (con il tempo di 37’37”) è Fabio Calmasini, categoria M45, pluri campione del mondo e detentore di alcuni record mondiali della categoria, che ha preceduto Edoardo Stocchino delle Fiamme Oro; terzo gradino del podio per Guglielmo Zanasi, della Modena Nuoto.In campo femminile, il primo piazzamento in rosa in classifica generale è quello di Greta Gavazzoni (Nuotatori Milanesi) con il tempo di 40’20’’(14° assoluta). Seguono per Gaia Naldini (Firenze Nuota Extremo) e Laura Adorni (Lavagna 90).Per quanto riguarda i nuotatori gialloblu, si piazzano al nono e decimo posto della classifica generale nella 3km Simone Cotto (classe 1997) e Marco Lopedote (classe 1998).Passando alla classifica Master, bel terzo posto di Viola Vettorello nella categoria M25 e di Michela Quercini nella M40. In campo maschile, Matteo Viani è secondo in classifica generale tra gli M25, Diego Zamorani è terzo nella M60 e l’inossidabile Salvatore Deiana conquista l’ennesima prima piazza nei M70.Nella gara amatoriale sulla lunghezza di 1000m, primo classificato è Guido Nicora (Nuotatori Genovesi), secondo Roberto Tiby, terzo Stefano Ghibellini. Nei 1500m, primo posto per Stefano Gentile (Nuotatori Genovesi), seguono Luca Covizzi e Guido Nicora.

LASCIA UN COMMENTO