ARCHIVIO

NOVITA' ALLA FACOLTA' DI SCIENZE DELL'INFORMAZIONE

di cui 750, che potranno utilizzare 12 aule, 2 laboratori, una biblioteca dotata di 80 posti, spazi aperti per gli studenti, uno dei quali, un giardino con piante secolari.
L'ideatore di tale progetto, l'architetto Navarra, ha definito tale opera come un recupero e una valorizzazione di spazi dove l'impatto di arredi di ottimo pregio si sposa con l'idea dello studio. Infatti alle consuete aule, si affiancano spazi aperti, la biblioteca e i laboratorio linguistico e informatico.