Note 7, in Italia Samsung restituisce l’importo versato

0
CONDIVIDI
Note 7, in Italia Samsung restituisce l’importo versato nel pre ordine

ROMA. 12 OTT. Un rimborso “totale e immediato dell’importo versato” a tutti gli utenti italiani che hanno pre-ordinato il Galaxy Note 7. I preordini avevano riguardato circa 4mila unità, di cui consegnate meno della metà.

Questa procedura di Samsung Italia è la conseguenza allo stop della vendita e della produzione in tutto il mondo del dispositivo per problemi alla batteria.

In Italia il dispositivo non era ancora stato messo in commercio e la vendita italiana sarebbe incominciata a settembre insieme ad altri paesi europei. Erano, però, partiti i preordini per chi voleva acquistarlo, un prassi diffusa per tutti i dispositivi hi-tech.

 

“Siamo un leader tecnologico responsabile e fortemente impegnato nel far sentire i nostri clienti in ogni istante sicuri, entusiasti e ispirati, mantenendo alta l’eccellenza dei nostri prodotti – precisa Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia. Vogliamo dimostrare di essere concretamente vicini ai nostri consumatori italiani e per questo stiamo lavorando ad un programma dedicato per ringraziarli della fiducia che ci stanno dimostrando”. “Per coloro che hanno effettuato il pre-ordine, Samsung Electronics Italia garantisce il rimborso totale e immediato dell’importo versato. Sempre a questi consumatori, verranno inoltre spediti subito dopo la restituzione del Galaxy Note7, i premi promessi nella fase di pre-ordine”.

Samsung ha messo a disposizione anche un numero verde in Italia per agevolare il processo di ritiro del Galaxy Note7 (800 025 520) ma anche un sito dedicato http://www.samsung.com/it/note7exchange

LASCIA UN COMMENTO