Nonnina pirata investe pedone e scappa

0
CONDIVIDI
Marocchina di 32 anni partorisce in ambulanza
I volontari del 118 hanno soccorso una turista investita da una pirata della strada ultrasettantenne
I volontari del 118 a Cogorno hanno soccorso una turista piemontese investita da una pirata della strada ultrasettantenne, che poi è fuggita

CHIAVARI. 6 GEN. A 70 anni suonati è diventata una pirata della strada, investendo una donna e fuggendo dai carabinieri, che poi l’hanno fermata dopo un’ora di ricerche. L’episodio è avvenuto oggi pomeriggio poco dopo Cogorno, alle spalle di Chiavari, presso la variante di Settembrin, dove l’anziana ultrasettantenne ha colpito con la sua auto una 50enne turista piemontese che stava attraversando la strada. La vittima è stata medicata al pronto soccorso di Lavagna in condizioni non gravi.

La nonnina pirata è andata in confusione e, anziché fermarsi per prestare soccorso, è fuggita a tutta velocità ingranando la marcia. Sul posto sono intervenuti i volontari del 118 e i carabinieri, che hanno raccolto le testimonianze e impiegato un’ora per rintracciare la responsabile dell’incidente. L’anziana ha ammesso le sue colpe. Le è stata sospesa la patente ed è stata denunciata per omissione di soccorso.

LASCIA UN COMMENTO