Home Cronaca Cronaca Genova

Non trova lavoro, 56enne minaccia di tagliarsi la gola in piazza

0
CONDIVIDI
Rapinata con un cutter la Pam di via Galata a Genova
Un disoccupato di 56 anni, disperato perché non trova lavoro da mesi e si trova in gravi difficoltà economiche, ieri ha protestato in piazza Caprera a Santa Margherita tentando di tagliarsi la gola con un cutter
Un disoccupato di 56 anni, disperato perché non trova lavoro da mesi e si trova in gravi difficoltà economiche, ieri ha protestato in piazza Caprera a Santa Margherita tentando di tagliarsi la gola con un cutter

SANTA MARGHERITA. “Ci ho provato, ma nessuno mi ha aiutato”. Non si è dato fuoco, ma con un cutter si è ferito alle mani e alcuni passanti hanno pensato che stesse anche per tagliarsi la gola. E’ stato salvato dagli agenti della polizia municipale e dai carabinieri, che lo hanno bloccato in tempo.

Un disoccupato di 56 anni ieri è sceso in piazza Caprera a Santa Margherita e ha messo in scena la protesta perché alla sua età sono mesi che non trova lavoro. Un gesto disperato dettato anche dalle gravi difficoltà economiche in cui l’uomo vive da tempo

Il disoccupato, che non aveva intenzione di colpire nessuno, è stato trasferito all’ospedale di Lavagna.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here