Home Cronaca Cronaca Genova

Non solo Rimini, violenza sessuale per strada anche a Camogli: preso un nigeriano

66
CONDIVIDI
Violenza sessuale (foto d'archivio)

GENOVA. 14 SET. Ieri a Camogli, un cittadino extracomunitario, nel percorrere a piedi via XX Settembre, si poneva improvvisamente di fronte ad una passante toccandole le parti intime.

La pronta reazione di alcuni passanti e della donna, una 44enne del luogo, costringeva lo sconosciuto a darsi a precipitosa fuga.

Immediatamente allertati, i militari dell’Arma, grazie agli elementi descrittivi forniti, riuscivano a rintracciare l’aggressore, identificandolo in un nigeriano di 28 anni, gravato da precedenti di polizia.


L’inquietante episodio è successo intorno alle 11 vicino al mercato settimanale, dove il nigeriano si era appostato, apparentemente per chiedere l’elemosina.

L’immigrato è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violenza sessuale, con contestuale richiesta nei suoi confronti di emissione del foglio di via obbligatorio.

Violenza sessuale a Camogli, Pucciarelli: rimpatri per migranti pericolosi e con precedenti

 

66 COMMENTI

  1. Questo Gentleman identificandolo si è scoperto che era già gravato da precedenti di polizia è stato denunciato con contestuale richiesta del foglio di via obbligatorio.Con tutto il rispetto questo Fatebenefratelli non credo ne faccia un uso corretto del Foglio di via,siccome non sarebbe ne il primo e neanche l’ultimo ad usarlo per altri scopi,magari rispedirlo in Nigeria? Vorrà dire che per la grave perdita ce ne faremo una ragione.

  2. Tenere tanti giovani uomini senza far nulla, per le strade diventerà sempre più pericoloso per noi donne: sono ragazzi in salute, fisici possenti, ormoni a mille, frustrati, infelici e rancorosi, non hanno il rispetto per le donne nella loro cultura: questo mix di fattori sarà esplosivo! Ma i nostri politici non prevedono mai nulla, salvo fare coalizioni x tenersi le poltrone!! Vi aspettiamo al voto, onorevoli!!!!

  3. Il porco che ha massacrato la sedicenne Noemi Durino ha 17 anni è italiano d.o.c. e considerato individuo pericoloso ..dove lo vogliamo appendere ?? La violenza non ha né razza né bandiere …o dico cazzate !?!

  4. Mamma mia come sarà terrorizzata la risorsa…richiesta di un foglio di via…fai su, Non è un Po esagerato? In fondo aveva solo qualche problema precedente con la giustizia…e anche questa donna…si è ribellata…io la denuncerei per aver privato la risorsa di un diritto alla violenza da parte di una cagna infedele….

  5. Caricato sulla prima nave in partenza per il suo paese di origine … Indegno di rimanere in Italia, quindi espulso immediatamente senza se e senza ma!!!

  6. Questi sono la manovalanza per sottometterci. Presto saranno armati non sentire più di mafia camorra e ndrangheta non vi puzza? Dobbiamo ribellarci tutti e ammazzare tutta la classe politica che prende ordini dalle mafie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here