Home Cronaca Cronaca Genova

Non paga alimenti alla moglie, arrestato operaio povero

0
CONDIVIDI
Tribunale di Genova
Malagiustizia: Un operaio di 41 anni residente nei vicoli è stato arrestato perché non ha pagato gli alimenti alla moglie
Giustizia di parte: un operaio di 41 anni residente nei vicoli è stato denunciato e poi arrestato perché non ha pagato gli alimenti alla moglie

GENOVA, 21 GEN. Un padre separato non ha pagato gli alimenti alla moglie perché non ce la faceva più a tirare avanti. Lei lo ha denunciato e lui è stato arrestato.

Vittima dell’ultimo caso di malagiustizia è un operaio genovese di 41 anni, abitante in via San Bernardo, che ieri, in esecuzione di un’ordinanza del Tribunale, è stato tratto in arresto dai carabinieri di Carignano, poiché doveva scontare tre mesi di reclusione, per il reato di “violazione degli obblighi sull’assistenza familiare”.

Pertanto, il 41enne è stato fermato ed accompagnato presso la propria abitazione, dove sconterà la detenzione ai domiciliari.


 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here