Non gli piacciono le divise e danneggia una gazzella: arrestato

1
CONDIVIDI
Litiga con la vicina e la picchia: denunciato dai carabinieri 30enne di Cogorno
Danneggia una gazzella e scappa, ma viene bloccato dai carabinieri
Danneggia una gazzella e scappa, ma viene bloccato dai carabinieri

GENOVA. 16 AGO. Forse sarà stata una vendetta. Di sicuro non gli piacevano le divise. Un giovane di Sestri levante, quatto quatto, ha atteso che calasse il buio ed è entrato in azione danneggiando una gazzella, ma è stato colto sul fatto dai carabinieri.

L’episodio è successo stanotte a Sestri Levante, dove un militare libero dal servizio, ha sorpreso un giovane in possesso di un oggetto acuminato, mentre stava danneggiando un mezzo di servizio.

Vistosi scoperto, il ragazzo cercava di fuggire, ma veniva bloccato unitamente ad altri colleghi prontamente intervenuti. Tratto in arresto per “resistenza e lesioni a pubblico ufficiale” e denunciato per “danneggiamento aggravato”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO