Home Cronaca Cronaca La Spezia

NOMADE COSTRINGE I FIGLI ALL’ACCATTONAGGIO. ARRESTATA

0
CONDIVIDI
accattonaggio
Elemosina

accattonaggioLA SPEZIA. 28 NOV. Costringeva i figli a chiedere l’elemosina fuori dall’ospedale, mentre i più piccoli erano con lei fuori dal supermercato Dico di Sarzana.

Per questo motivo una 33enne nomade originaria di Sassari, insieme ai sette figli tutti minori sono finiti in commissariato.

Successivamente i bambini sono stati affidati ai servizi sociali di Sarzana, mentre la madre è stata arrestata per abbandono di minore e denunciata per impiego di minori nell’accattonaggio.


La donna verrà processata per direttissima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here