ARCHIVIO

NO TAV. PROTESTA IN VALPOLCEVERA CON CINQUE PRESIDI

[caption id="attachment_58188" align="alignleft" width="300"] Presidio di alcuni cittadini ontro gli espropri per la Tav[/caption]

GENOVA. 8 AGO. Ben cinque presidi tra Pontedecimo, Trasta, Campomorone e Isoverde sono stati organizzati oggi in Valpolcevera dai cittadini che protestano contro gli espropri dei terreni per la realizzazione del Terzo valico ferroviario dei Giovi.

I presidi seguono quelli della settimana scorsa a Trasta conclusisi senza un nulla di fatto. In quel caso un'ottantina di persone vennero denunciate.

Nella giornata odierna non si sono registrati incidenti.