No Borders sgomberati a Camporosso, altri in campeggio a Ciaixie (Ventimiglia)

0
CONDIVIDI
Ordinanza di sgombero per la sede dei No Borders a Ventimiglia
Ordinanza di sgombero per la sede dei No Borders a Ventimiglia e loro se ne vanno in campeggio lì vicino
Ordinanza di sgombero per la sede dei No Borders a Ventimiglia e loro se ne vanno in campeggio lì vicino

IMPERIA. 11 AGO. Autorità e istituzioni beffate dagli antagonisti.

Se alcuni No Borders sono stati sgomberati da un alloggio di Camporosso, altri attivisti se ne vanno in campeggio a Ciaixie, nell’entroterra di Ventimiglia, dove a Ferragosto organizzeranno pure una festa.

Ecco il comunicato pubblicato sulla pagina Facebook di Rete No Borders: “Il “campeggio senza frontiere” iniziato la settimana scorsa non finisce qui. L’energia che si è generata dall’incontro di tante persone provenienti da tutto il mondo a Ciaixe, nel bell’entroterra di Ventimiglia, ci spinge ad andare avanti insieme. La voglia di opporci alla drammatica normalità del regime di frontiera ci ha fatto incontrare e ora stiamo approfondendo questa conoscenza. Crediamo che proseguire questa esperienza di autogestione possa permetterci di continuare conoscerci meglio, mantenere uno spazio di libertà e aprire nuovi sentieri di lotta. Invitiamo allora tutte e tutti a partecipare al campeggio e mettersi in gioco.  La notte di Ferragosto festa popolare. Stiamo insieme, con gioia, contro la criminalizzazione dei media e la violenza del confine”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO