Nizza, camion sale sulla promenade: è strage, 73 morti

2
CONDIVIDI
La folla fugge dalla Promenade des Anglais a Nizza
La folla fugge dalla Promenade des Anglais a Nizza
La folla fugge dalla Promenade des Anglais a Nizza

NIZZA. 14 LUG. Terrore e delirio nella vicina Nizza nel giorno della Festa Nazionale del 14 luglio.

Un camion si è scaraventato contro la folla durante le celebrazioni della festa nazionale.

La prefettura parla di attentato e chiede ai cittadini di restare barricati dentro casa.

 

I tragici fatti si sono svolti sulla Promenade Des Anglais, il lungomare della cittadina transalpina, durante lo spettacolo dei fuochi artificiali.

Un camion con alla guida un uomo si è scagliato contro la folla a che era sulla passeggiata percorrendone una buona parte arrivando all’altezza del Negresco e travolgendo chi aveva davanti.

Sembra che il camion viaggiasse a 80km/h e fosse da 18 tonnellate, un mezzo che è lungo 15 metri.

Si è generato immediatamente il panico con le persone che hanno iniziato a correre terrorizzate. Mentre sul terreno restavano i corpi delle vittime.

Le autorità parlano, per il momento, di 73 morti e di oltre 100 feriti. L’autista del camion sarebbe stato ucciso. (nella foto: la gente fugge dalla Promenade des Anglais).

2 COMMENTI

  1. Poi parliamo di integrazione,ma con chi? Sono forse questi i nostri interlocutori.Se L’Europa non si da una svegliata al più presto,scene cosi Efferate,Scellerate e Devastanti,saranno sempre più frequenti? Per fare un sodalizio bisogna essere in due,non basta la buona volontà di una sola parte.Purtroppo se mai ce ne fosse stato bisogno,questa è la conferma che le nostre Religioni,non hanno nulla a che spartire,sono l’una agli antipodi dell’altra.La visione della Vita è diametralmente opposta.Qui non centra il Razzismo,semplicemente dobbiamo vivere ognuno a casa propria,altrimenti si rischia di ritornare alle Crociate,anche se siamo nel terzo millennio?!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO