Nigeriano molesta i clienti alla Coop, fermato da carabinieri

7
CONDIVIDI
cgil vs coop-supermercato
cgil vs coop-supermercato
Al centro commerciale l’Aquilone di Bolzaneto, dove sorge la Coop, un nigeriano è stato fermato oggi dai carabinieri perché molestava i clienti con richieste insistenti di denaro

GENOVA. 2 FEB. Ormai non si può più stare tranquilli neppure quando si va a fare la spesa alla Coop.

Oggi pomeriggio a Campomorone i carabinieri, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un nigeriano di 32 anni, O.D., celibe, nullafacente, per “molestia o disturbo alle persone”.

L’immigrato, in prossimità del centro commerciale denominato  L’Aquilone, aveva tenuto un comportamento molesto nei confronti degli avventori, con reiterate ed incalzanti richieste di denaro.

 

Gli utenti della Coop hanno chiamato i carabinieri, che sono tempestivamente intervenuti e hanno fermato l’extracomunitario.

7 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO