Home Cronaca Cronaca Italia

Nicky Hayden è morto, era stato investito da un’auto

5
CONDIVIDI
Nicky Hayden è morto, era stato investito da un'auto

CESENA. 22 MAG. Una notizia che mai avremmo voluto dare: Nicky Hayden è morto. Il pilota nordamericano è morto all’ospedale Bufalini di Cesena, dopo l’incidente in cui è rimasto coinvolto mentre si stava allenando in bicicletta nel Riminese.

Da mercoledì, Kentucky Kid, questo il soprannome di Hayden, era ricoverato in rianimazione per un gravissimo politrauma e una vasta lesione cerebrale.

Accanto al campione si trovano la madre Rose e il fratello Tommy, giunti dagli Usa, la fidanzata Jackie, al suo fianco fin dal ricovero e membri del team Red Bull Honda con cui Hayden corre nel Mondiale Superbike.


Per quanto riguarda il sinistro e le indagini avviate, spunta un video, ora al vaglio della Procura di Rimini, in cui si vede la dinamica dell’incidente. Il filmato, come riporta il quotidiano ‘Corriere Romagna’, è stato ripreso da una telecamera di sorveglianza di un’abitazione vicina all’incrocio dove il pilota, alcuni giorni fa, si è scontrato con un’auto.

Dalle immagini emergerebbe che Hayden ha tirato dritto allo stop e proprio in quel momento è passata l’auto che centrato in pieno la bicicletta.

5 COMMENTI

  1. La vita è assurda! Rischiava la vita tutti i giorni in moto e finisce così per un incidente in bicicletta! Che tu possa correre felice in altre dimensioni ragazzo. Un abbraccio commosso alla famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here